Il ritorno di Licia Colò in tv con la nuova edizione del programma "Il Mondo Insieme"

Venerdì 27 Novembre 2020

Torna su Tv2000 Licia Colò con la nuova edizione del programma ‘Il Mondo Insieme’ in onda ogni domenica in diretta dal 29 novembre alle 15.20. Viaggi, luoghi, documentari, persone e storie con uno sguardo sempre positivo sulla realtà, per portare nelle case dei telespettatori la bellezza del Pianeta in questi tempi preclusa a causa della pandemia.

 

Leggi anche > La "Generazione Greta" dà una lezione agli adulti: più del 95% dei giovani pensa al benessere della Terra
 


Tra le novità del programma in onda da sette anni (canale 28 e 157 Sky): Nonna Licia, al secolo Licia Fertz che a 90 anni è una star dei social e un esempio di positività; Rebecca Bianchi, prima ballerina ed étoile del Teatro dell’Opera di Roma costretta come tutti gli artisti a uno stop momentaneo a causa del Covid-19; Chiara Casaleggio che raccoglie pneumatici abbandonati e gli ridà nuova vita, trasformandoli in cucce per cani e gatti che spesso dona a canili e gattili. Quest’anno, ancora più del solito vista la pandemia, sarà data voce a tutte quelle persone che non si arrendono di fronte alle difficoltà della vita e che riescono sempre a rialzarsi e reinventarsi. Persone normali che fanno cose eccezionali, ma anche scienziati, sportivi, esperti, e grandi viaggiatori.


«In un periodo storico così difficile – sottolinea Licia Colò – sono orgogliosa e felice di ripartire per il settimo anno su Tv2000 con ‘Il mondo insieme’. Ogni domenica in diretta tenteremo di portare a casa di tutti, oltre a quella bellezza del mondo che al momento ci è preclusa, anche quel calore umano di cui mai, come in questo momento, abbiamo bisogno. Lo faremo dando sempre di più valore alla parola insieme che non accetta divisioni anagrafiche, culturali o geografiche convinti, come ci insegna Papa Francesco, di vivere davvero in una grande ‘casa comune’ di cui dobbiamo tutti prenderci cura».

 

 

Nonna Licia, al secolo Licia Fertz. A 90 anni è una star dei social e un esempio di positività. Grazie al nipote Emanuele Usai, ogni giorno racconta il suo approccio positivo alla vita ai sui numerosi follower. Insieme al nipote ha anche scritto il libro “Non c’è tempo per essere tristi”. Si collegano in diretta con la trasmissione dalla loro casa di Viterbo.


E poi: Rebecca Bianchi, prima ballerina ed étoile del Teatro dell’Opera di Roma. Costretta come tutti gli artisti a uno stop momentaneo a causa della pandemia da Covid19, ha deciso di impiegare il tempo libero per fare una cosa che desiderava da tempo: a ottobre, con una valigia piena di giocattoli e abiti da regalare, è partita con sua madre e il primo dei suoi figli per il Kenya, dove ha visitato due strutture gestite dai Padri Camilliani: l’Ospedale di Tabaka, in cui lavora come chirurgo volontario suo padre, e l’orfanotrofio di San Camillo che ospita bambini sieropositivi.


Una storia che unisce tutela dell’ambiente, riciclo e creatività è quella di Chiara Casaleggio che raccoglie pneumatici abbandonati e gli ridà nuova vita, trasformandoli in cucce per cani e gatti che spesso dona a canili e gattili. Così spera di sensibilizzare il maggior numero di persone alla tutela ecologica e al riciclo.


Massimo Reverberi, professore di biologia dell’Università La Sapienza di Roma, di solito si occupa dei cosiddetti “funghi cattivi”, ma in puntata racconterà di tutti i pro di questi abitanti misteriosi dei boschi, cercando di rispondere alla domanda che negli ultimi mesi è stata posta da diverse testate nazionali e internazionali: “Davvero i funghi salveranno il mondo?”.


Alla postazione web torna Salvatore Izzo, grande viaggiatore, che racconta il suo ultimo viaggio sulle Dolomiti.


Infine, due collegamenti da molto lontano. Da Los Angeles Leonardo Gerotto, che mostra la città che l’ha adottato, con i famosi quartieri di Beverly Hills, Venice Beach e Hollywood, e racconta le reazioni della popolazione alle ultime elezioni americane. Nel suo intervento anche il viaggio in Alaska, fatto subito dopo il lockdown della primavera.


Poi da Vancouver Island, in Canada, Marta Flecchia e Danilo Cittadini che all’inizio dell’anno erano partiti dall’Italia per intraprendere un lungo viaggio in camper dall’Alaska all’Argentina. Con l’emergenza Covid però sono rimasti bloccati in Canada ma non si sono persi d’animo e ne hanno approfittato per un bellissimo road trip dalla costa Est a quella Ovest del Canada di cui mostrano le bellissime e inattese immagini.


A completare il racconto di Licia Colò del mondo, i documentari: “Hawaii, mare, vulcani e divertimento”, “Santa Lucia, la perla delle Piccole Antille”, “Borgo di Raggiolo, gioiello del Casentino”, “Malesia, modernità e tradizione” e “Nepal, l’aiuto concreto delle suore italiane” ambientato a Bharoul, dove vivono e operano le sorelle Piccole Apostole di Gesù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA