Barù a Verissimo: «Al Gf Vip solo per i soldi e perché odio il Natale». E Silvia Toffanin ribatte così

Il racconto del nobile esperto di vini e cucina, entrato nella Casa per due motivi impensabili

Sabato 19 Marzo 2022
Barù a Verissimo: «Al Gf Vip solo per i soldi e perché odio il Natale». E Silvia Toffanin ribatte così

Tra i concorrenti del Gf Vip, ospiti di Verissimo, c'è anche Barù. Al secolo Gherardo Gaetani, l'enologo di nobili origini spiega il motivo del suo soprannome: «Gherardo è un bel nome, non ho preferenze con Barù quindi chiamatemi come preferite. Il soprannome nasce da mio padre: sono nato prematuro ma pesavo ben 4 kg, avevo gli occhi enormi, a palla, e lui disse che sembravo un polpo, ma di una specie aliena. Da lì è nato Barù».

 

Leggi anche > Lulù Selassiè a Verissimo: «Mi chiamavano "la negra". Dopo il razzismo l'incubo revenge porn»

 

A sorpresa, Barù rivela anche i motivi che lo hanno spinto ad accettare la partecipazione al Grande Fratello Vip. «Mi avevano proposto questa cosa, mi era sembrata interessante per due motivi: mi pagavano e potevo saltare il Natale, una festa che odio. Per il resto, non ero entusiasta di lasciare una vita immerso nella natura per chiudermi in casa con altre persone. Ho accettato la sfida, pensavo di passare nella Casa qualche settimana, sono rimasto tre mesi, è stata una bella esperienza ma non la ripeterei», racconta Gherardo Gaetani. E Silvia Toffanin, alle sue parole, ribatte sorridente: «Viva la sincerità!».

 

«Sono riuscito a essere me stesso al 100%, non so però cosa sia uscito fuori, all'esterno. Chi inviterei ad una grigliata? Sicuramente Giucas, che deve anche camminare sui carboni ardenti all'inaugurazione del mio locale. Poi direi Davide, Soleil, le principessine... inviterei una decina di persone», spiega Barù in riferimento ad una prossima inaugurazione di un locale di carne alla brace a Milano. Gherardo rivela poi i dettagli del suo rapporto con Jessica Selassiè: «Una donna fantastica, bella, pura, pulita, intelligente e divertente. Siamo amici, di fisico non c'è stato nulla, solo dei piccoli bacini ma niente di che. Ero ovviamente attratto da lei, ma ci dobbiamo conoscere fuori da un contesto come quello del Gf Vip, con telecamere e microfoni tutto il giorno. Mi piacerebbe continuare l'amicizia con lei, fa piacere che ci siano dei fan della coppia, ma dateci i nostri spazi. Credo che lei avesse una coppia per me, ma anche che le sia passata. In fondo, chissà quanti uomini più belli e più ricchi di me l'avranno già corteggiata in questi giorni...».

Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 12:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA