Eurovision 2022, la scaletta della finale: ordine uscita cantanti

Stasera sapremo la verità: quale canzone vincerà l'Eurovision Song Contest 2022. L'appuntamento per i saluti è su Rai 1 alle 20.30

La finale: tutto è pronto. La scaletta e gli ospiti: tornano i Maneskin e dallo spazio collegamento con Samantha Cristoforetti
La finale: tutto è pronto. La scaletta e gli ospiti: tornano i Maneskin e dallo spazio collegamento con Samantha Cristoforetti
5 Minuti di Lettura
Sabato 14 Maggio 2022, 12:10 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 00:59

Ci siamo. Stasera sapremo la canzone vincitrice dell'Eurovision 2022. Dopo due semifinali che hanno fatto il pieno di ascolti con più di 5 milioni di telespettatori inchiodati di fronte la tv, il contest tornato in Italia (grazie a Raffaella Carrà) dopo 31 anni è pronto a fare i saluti finali. Dopo l'eliminazione a sorpresa (tra le polemiche) di Achille Lauro e Emma Muscat (che gareggiavano per San Marino e Malta) stasera il Bel Paese punta tutto su Mahmood e Blanco con la loro Brividi, data per preferita insieme a Stefania della band ucraina. 

Damiano dei Maneskin, a rischio la partecipazione all'Eurovision 2022: ecco cosa è successo

Eurovision 2022, tutto è pronto per la finale

I vincitori di Sanremo 2022 si esibirano per noni sul palco del PalaOlimpico di Torino con la speranza di essere sostenuti da tutti gli europei. Insieme ai 20 Paesi che hanno superato le prove delle semifinali stasera ci sarà l'esibizione anche (e finalmente) delle Big Five ossia i 5 Paesi che partecipano all'Eurovision Song Contest di diritto (Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito).

Il contest convince

La competizione dopo aver conquistato tutti si prepara a chiudere con il botto. La castigata, ma colarata, conduzione di Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika ha convinto e le performance in grado di lasciare il segno (come quella di Diodato della prima semifinale del 10 maggio e anche il duetto di Laura e Mika a sostegno della pace della serata di giovedì), sono i fiori all'occhiello del contest che è piaciuto. 

Eurovision 2022 nello spazio

Samantha Cristoforetti scende di nuovo dall'orbita terrestre per sbarcare sul palcoscenico di un contest musicale internazionale: come già avvenuto nel febbraio 2015 con il Festival di Sanremo, sarà da remoto la partecipazione a Eurovision 2022 dell'astronauta trentina dell'Agenzia spaziale europea. Molto "da remoto" perché dal 27 aprile lei si trova sulla stazione spaziale internazionale che sfreccia 16 volte al girno attorno alla Terra alla velocità di 28.800 chilometri l'ora alla quota di 400 chilometri. Vi resterà per cinque mesi nell'ambito della missione Minerva.

Da capire se Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini si collegheranno in diretta con l'astronauta italiana oppure utilizzando un video registrato come fece nel 2015 Carlo Conti a Sanremo: il collegamento con il Festival venne però spacciato per "diretta", una bugia inutile che ebbe le gambe cortissime anche perché la vita sull'Iss è ripresa 24 ore su 24 dalle telecamere della Nasa. Già abilissima nell'uso di Twitter (ormai un milione di follower) e ora molto seguita anche quale TiktToker, la Cristoforetti ha mostrato i suoi gusti musicali assemblando per la missione una personale playlist su Spotify con  Cosmic girl di Jamiroquai,  Penso positivo di Jovanotti (unico artista italiano su 23) e Girl on Fire di Alicia Keys, ma anche una canzone russa, ricordo dell'astronauta che nella sua prima missione nel 2014/2015 ha raggiunto l'Iss con una navicella Soyuz. Qui la playlist di Samantha Cristoforetti per la missione Minerva.

In fatto di astronauti e musica in testa all'hit parade cosmica senza dubbio ecco  il canadese Chris Hadfield su Youtube: il massimo, a cominciare dalla sua Space Oddity di David Bowie. Ma anche Luca Parmitano è arrivato molto in alto con la chitarra cantando Volare di Domenico Modugno durante la missione Volare nel 2013.

I Maneskin superospiti

Non staranno Zitti e Buoni neanche stasera i telespettatori dopo che i Maneskin torneranno come superospiti  sul palco che li ha decretati vincitori dell'Eurovision lo scorso anno lanciandoli nello showbiz internazionale. E non sarà certo un infortunio al piede di Damiano David (il frontman si è slogato una caviglia) a fermare il rock della band romana. Stasera i quattro ragazzi che partiti dalle strade di Roma stanno conquistando il mondo canteranno a Torino la loro Supermodel, che sta dividendo i fan. E canteranno anche una cover di If I Can Dream che faranno ascoltare in anteprima, brano inciso come colonna sonara di Elvis di Baz Luhrmann. Ospite della serata anche Gigliola Cinquetti, che vinse l'Eurovision nel 1964.

La scaletta

La scaletta ufficiale della finale dell'Eurovision Song Contest con i cantanti in ordine di uscita:

Repubblica Ceca: We Are Domi – Lights Off

Romania: WRS – Llámame

Portogallo: MARO – Saudade, Saudade

Finlandia: The Rasmus – Jezebel

Svizzera: Marius Bear – Boys Do Cry

Francia: Alvan & Ahez – Fulenn

Norvegia: Subwoolfer – Give That Wolf A Banana

Armenia: Rosa Linn – Snap

Italia: Mahmood & Blanco – Brividi

Spagna: Chanel – SloMo

Olanda: S10 – De Diepte

Ucraina: Kalush Orchestra – Stefania

Germania: Malik Harris – Rockstars

Lituania: Monika Liu – Sentimentai

Azerbaijan: Nadir Rustamli – Fade To Black

Belgio: Jérémie Makiese – Miss You

Grecia: Amanda Georgiadi Tenfjord – Die Together

Islanda: Systur – Með Hækkandi Sól

Moldavia: Zdob şi Zdub & Advahov Brothers – Trenulețul

Svezia: Cornelia Jakobs – Hold Me Closer

Australia: Sheldon Riley – Not The Same

Regno Unito: Sam Ryder – SPACE MAN

Polonia: Ochman – River

Serbia: Konstrakta – In Corpore Sano

Estonia: Stefan – Hope

Dove seguire l'Eurovision

La finale dell'Eurovision 2022 sarà mandata in onda in diretta su Rai 1 con i commenti di Gabriele Corsi, Cristiano Malgioglio e Carolina Di Domenico ma, per tutti coloro che preferiscono seguire l'evento in lingua inglese, basterà recarsi sul sito di RaiPlay e selezionare la lingua. La scelta della lingua è prevista anche per gli abbonati Sky in possesso del decoder Sky Q.

© RIPRODUZIONE RISERVATA