Earth Day 2021, su RaiPlay la maratona di 13 ore #OnePeopleOnePlanet. Tra i protagonisti Pino Strabioli e Tiziana Tuccillo

Martedì 20 Aprile 2021
Earth Day, su RaiPlay la maratona di 13 ore #OnePeopleOnePlanet. Tra i protagonisti Pino Strabioli e Tiziana Tuccillo

Dopo il grande successo del 50° Earth Day nel quale RaiPlay è stata parte integrante della kermesse globale #Earthrise che ha raggiunto, nonostante la pandemia, miliardi di persone nel mondo ricevendo 100 milioni di messaggi di impegno per l'ambiente dai cittadini dei 193 paesi membri delle Nazioni Unite, il 22 aprile 2021, a partire dalle 7.30, sul canale televisivo digitale Rai Play si celebrerà il 51° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra con la seconda edizione di #OnePeopleOnePlanet - the multimedia marathon, 13 ore di diretta streaming con la regia di Gianni Milano.

 

#OnePeopleOnePlanet - che caratterizza le celebrazioni italiane - nasce dagli sforzi di due organizzazioni - Earth Day Italia, capitanato da Pierluigi Sassi, e Movimento dei Focolari, coordinato da Federica Vivian - che hanno dato vita al Villaggio per la Terra di Villa Borghese, la manifestazione ambientale più partecipata d'Italia sospesa nel 2020 a causa dell'emergenza COVID e immediatamente sostituita dalla maratona multimediale accolta dalla RAI come forma di forte impegno sociale per la salvaguardia dell'ambiente in questa grave fase di crisi climatica.

 

Dagli storici studi televisivi di Via Asiago la diretta televisiva durante la quale si alterneranno tanti volti e personaggi noti, tra i quali Marco Liorni, Eleonora Daniele, Pino Strabioli, Paola Saluzzi, Carolina Rey, Marco Frittella, Barbara Capponi, Mario Tozzi, Alessandro Antinelli, Marino Bartoletti, Marcelo Masi, proseguirà ininterrottamente per 13 ore fino alle 20:30 con collegamenti alle più importanti reti radiofoniche e televisive della RAI impegnata al fianco dell'Earth Day e delle numerose organizzazioni non profit coinvolte e sarà animata da interventi, approfondimenti, testimonianze, performance e campagne, in diretta su Rai Play e on demand sulla piattaforma www.onepeopleoneplanet.it.

 

La kermesse si articolerà in una staffetta di voci e di cuori con collegamenti da diverse parti del mondo e numerosi spazi tematici dedicati a bambini, giovani, economia, innovazione, scienza, sport e al dialogo interculturale e intergenerazionale. Ma uno sguardo particolare sarà per la musica e la cultura in un momento di profonda fragilità per la categoria degli artisti e dei lavoratori dello spettacolo. Un countdown iniziato il 22 marzo (Giornata Mondiale dell’Acqua) con il Beat4Earth, organizzato in collaborazione con Radio Italia, con il quale decine di cantanti e artisti hanno sostenuto l’Earth Day con messaggi al ritmo di un cuore che batte…il cuore della Terra!

 

Tra gli artisti che hanno dato il loro contributo, alcuni dei quali ritroveremo nella maratona con VIP Very Important Planet, il rapper Clementino, Lillo, Tosca, Marco Mazzocca, Giuliano Sangiorgi, Giovanni Allevi, Francesca Michielin, Madame, Annalisa e ancora l’attore e doppiatore Luca Ward, Daniele Silvestri, Francesco Renga, Noemi, Giorgio Marchesi, I Sansoni, l’Azienda Creativa Artèteca che, in rete con l’associazione Musicale di Gen Verde, ha realizzato un Beat4Earth di strumenti e voci di tutto il mondo.

 

E poi lo spazio Musica per la Terra con Pino Strabioli per sottolineare l’importanza della musica nell’unire i popoli, le generazioni e gli stili con testimonial della cultura e musica. Saranno ospiti della trasmissione Roberto Vecchioni, Tony Esposito, Malika Ayane, Eugenio in Via di Gioia, Ugo Crepa. Tra i contributi video quello di Lola Lennox, splendida voce e primogenita di Annie, che unplegged e in esclusiva per la Maratona ha regalato “Wherever You Go”, una lettera d’amore agli amici e alla famiglia lontani, alla ricerca di una nuova vita, oltre gli Oceani e le divisioni di ogni tipo, ed ancora Tosca, Francesco Gabbani e Carolina Rey. Tra i tanti artisti anche il comico Max Paiella sarà ospite del modulo su innovazione tecnologica.

 

“Ringraziamo tutti gli artisti che gratuitamente hanno partecipato e ci hanno aiutato a veicolare il nostro messaggio attraverso la loro popolarità. C’è un unico mondo per tutti e la musica da sempre ha aiutato ad abbattere le differenze. Nessuno può credere che il Mondo sia solo suo!” così dichiara Tiziana Tuccillo, Coordinatrice del Comitato Artistico-Culturale della Maratona #OnePeopleOnePlanet.

 

Gli spettatori da casa potranno partecipare interagendo con la piattaforma web e social di #OnePeopleOnePlanet attraverso i tag @earthdayitalia @focolarimedia e gli hashtag della giornata: #OnePeopleOnePlanet, #OPOP21, #IoCiTengo, #EarthDay2021, #EarthDay, #GiornataMondialedellaTerra, #Agenda2030, #GlobalGoals, #focolaremedia, #focolaritalia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA