“Chi vuole sposare mia mamma?”: da mercoledì su Tv8 arriva Caterina Balivo con un nuovo dating show

Caterina Balivo
Caterina Balivo
di Ferruccio Gattuso
3 Minuti di Lettura
Martedì 21 Giugno 2022, 16:27 - Ultimo aggiornamento: 16:51

Si chiama comedy dating show e, giura Caterina Balivo, è tutto vero, “sennò non avrei nemmeno partecipato”. Esordisce da conduttrice su Tv8 – da domani, mercoledì, per sei puntate in prime time  -  la show woman napoletana adottata da Roma con “Chi vuole sposare mia mamma?”, un reality prodotto da Blu  Yazmine dove mamme single con figli e figlie ormai adulti hanno l’occasione di mettersi in gioco per rifarsi, chissà, una vita. Scegliendo tra sei (e più) pretendenti, non necessariamente coetanei. Ogni sera una doppia puntata racconterà, nella suggestiva cornice di Villa Il Tenchio nel pavese la scelta, romantica o calcolata, di una mamma tra i 40 e i 60. Ma la prole potrà dire la sua, e anche cassare la scelta. Se non è thrilling questo.


Dalla mamma sexy in cerca del fusto più giovane a quella che ha una vita sociale attiva e vive una rivalità evidente con la figlia, fino alla mamma timida spinta dal figlio a cercarsi un nuovo principe azzurro, che le faccia compagnia per un seconda chance: c’è di tutto nelle storie di “Chi vuole sposare mia mamma?”, dove il matrimonio forse non sarà scritto nel destino ma certo l’occasione speciale per una donna di godersi sei pretendenti in gara per lei, sì.


Il problema, come detto, è che i figli possono dire la loro e, all’occasione, bocciare le scelte della genitrice. “Perché la vita reale è così – spiega Caterina Balivo, radiosa in abito giallo alla presentazione dello show a Milano – I figli, spesso, cercano di decidere per la propria mamma. E il mio consiglio è sempre quello di fare la scelta da sole”.


Con questo comedy dating show - ricco di ironia ma anche di inevitabili momenti sentimentali - Tv8 prosegue, per usare le parole dell’ Executive Vice President Programming di Sky Italia Antonella d’Errico “la sua strategia fatta di programmi fortemente identitari. Non a caso il 2,8% di share premia questa scelta. Dopo Celebrity Chef, Home Restaurant e Name That Tune, anche Chi vuole sposare mia mamma? propone una ricetta leggera ma mai trash”.


Caterina Balivo spiega così il suo approdo a Tv8: “Per me, abituata alle dirette sulla Rai, è un’emozione tutta nuova. È stato fondamentale per me sapere che le persone coinvolte sono reali, non ci sono attori, sono realmente donne che vogliono mettersi in gioco, così come i pretendenti uomini. Spero proprio che a casa capiscano che non esiste alcuna fiction. Non assisteremo a matrimoni, dunque. Al termine della puntata la madre consegnerà un bouquet al pretendente scelto. Che poi potrà accettare quel bouquet o meno decidendo di proseguire all’esterno la frequentazione o rifiutare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA