Pechino Express, Asia Argento attacca: «Ci hanno chiesto di fare la pantomima... Pagata il minimo sindacale»

Mercoledì 22 Aprile 2020
Asia Argento e Vera Gemma (Instagram)

Asia Argento si scaglia contro Pechino Express, reality itinerante condotto da Costantino Della Gherardesca a cui ha partecipato con Vera Gemma e che è stato vinto dalla coppia de “Le collegiali”. Durante la sua avventura Asia si è fatta male e durante una video chiamata con l’amica d'avventura ha svelato alcuni particolari della trasmissione.

Leggi anche > Valeria Marini e la quarantena: «Settimane chiusa in casa, spaventata e in ansia»

La sua partecipazione si è conclusa con l’incidente: “Preparate per 5 mesi con Vera e durata 5 giorni – ha detto all’amica - Mi sono rotta il ginocchio, ma anche due dita. Non mi credevano perché non piangevo, non frignavo, io il dolore lo so incamerare. Poi in ospedale hanno fatto una pantomima per beccare il mio dolore. Per fortuna non mi potevano riprendere ma a te ti hanno lasciata fuori per poter riprendere il tuo dolore”.

Poi l’attacco: “Lo voglio dire, non me ne fott* un cazz*, fatemi causa non me ne frega. Non mi pagano niente, mi hanno pagato il mimino garantito, ok? Zero. Comunque quella sera siamo tornate e a me avevano fatto un gesso antidiluviano, un gesso sbagliato, strizzava tutta la gamba e non stavo bene in quello stato (…) Tornate in albergo dopo l’ospedale volevano fare una pantomima di noi felici. Ci hanno mandato le telecamere e chiesto di brindare perché avevamo vinto il bonus e parlar male degli altri concorrenti, di parlar male delle Top. Addirittura mi hanno chiesto di abbassare la gamba perché non si vedeva nell’inquadratura. Io gli ho detto: “Avete rotto i coglion*”…”.

Ultimo aggiornamento: 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA