Alessio Bruno furioso con Lorella Boccia dopo l'intervista alla ex Valeria Bigella «Tutte ca**ate»

Venerdì 28 Febbraio 2020 di Ida Di Grazia
Alessio Bruno furioso con Lorella Boccia dopo l'intervista alla ex Valeria Bigella «Tutte ca**ate»

Alessio Bruno furioso con Lorella Boccia dopo l'intervista alla ex Valeria Bigella «Tutte ca**ate». L'ospitata di Valeria Bigella nel salotto di Rivelo ha messo in allerta il suo ex fidanzato che su Instagram ha lanciato accuse di fuoco. 

Leggi anche > Sara Croce a Rivelo attacca Cristiano Ronaldo: «Ci prova con tutte», e su Andrea Damante...

Leggi anche > Serena Enardu confessa: «Il no di Pago al matrimonio? L'ho presa male, me la paga»

Alessio e Valeria sono stati una delle coppie più amate a Temptation Island, ma ora hanno preso strade diverse. Valeria Bigella ospite giovedì sera di Rivelo, il programma di Lorella Boccia, ha raccontato: «Lavoravo nel negozio del mio ex Alessio Bruno, poi ho lanciato il mio brand di costumi da bagno. Mi hanno accusato di copiare i modelli di Giulia De Lellis. Ma non ho copiato... poi la mia collezione è uscita prima della sua... Proposte indecenti per lavorare in televisione? È capitato, mi hanno proposto di scendere a compromessi... chiusi subito la conversazione».

A proposito del suo ex Alessio Bruno la Bigella ha confessato: «Quella con Alessio è stata la storia più importante della mia vita, credevo davvero tanto in quell’amore. Oggi non sono più innamorata. Dopo un anno che io e Alessio stavamo insieme ho avuto un aborto spontaneo. Non l’ho mai detto a mia madre. Col senno di poi penso che fosse destino, che forse non eravamo pronti ad essere dei genitori giovani. Oggi ci penso spesso, penso a come sarebbe stata oggi la mia vita con un bambino».

Al termine dell'intervista però Alessio Bruno che attualmente è agli arresti domiciliari, attraverso le sue storie su Instagram si è scagliato contro il programma e Lorella Boccia: «Le Ca**ate dette in questa trasmissione sono tante, ma non ho piacere di smentire nulla. Voglio un gran bene a Valeria e il motivo per cui io non stia qui a puntualizzare e a correggere alcune cose è semplicemente perché penso che non lo abbia fatto con la malizia di colpirmi ma semplicemente perché era a disagio in questa situazione. Ci sarebbero state cose da evitare o da dire in maniera corretta ma ognuno, alla propria intervista, dice quello che vuole. Una cosa però la devo dire alla signorina Lorella Boccia, di documentarsi meglio».

Ultimo aggiornamento: 14:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA