Sanremo 2021, Claudio Fasulo (Rai 1): «Se un cantante risulta positivo al Covid previsto ritiro e quarantena»

Martedì 9 Febbraio 2021 di Ida Di Grazia
Sanremo 2021, Claudio Fasulo Rai 1: «Se un cantante risulta positivo al Covid previsto ritiro e quarantena»

Sanremo 2021, Claudio Fasulo Rai 1: «Se un cantante risulta positivo al Covid previsto ritiro e quarantena». Lo spettro del coronavirus aleggia sull'organizzazione del Festival, ieri un tecnico è risultato positivo, oggi quindi inevitabile, durante la conferenza stampa,  la domanda da parte dei giornalisti sul nuovo regolamento in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico.

 

Leggi anche > Sanremo 2021, la diretta della conferenza stampa, Fiorello scherza con Amadeus: «Sei lo swiffer delle polemiche»

 

 

Il protocollo della Rai per il Festival di Sanremo 2021 che si terrà dal 2 al 6 marzo è stato stilato. Durante la conferenza stampa di presentazione della 71 ma edizione dle festival, i giornalisti hanno chiesto al vice direttore di Rai 1 Claudio Fasulo: «Cosa succede se un cantante dovesse risultare positivo?»

Stando agli ultimi aggiornamenti, la manifestazione sarebbe confermata dal . Il Festival sarà senza pubblico in presenza al Teatro Ariston e senza eventi annessi né tantomeno trasmissioni esterne.

«E' stata fatta un'integrazione al regolamento - ha spiegato fasulo . in caso di positività per quello che riguarda i cantanti in gara è stato integrato il passaggio sui ritiri. E' stata estesa l'ipotesi alle situazioni di obbligo per l'artista di osservare le misure di isolamento e quarantena. Nel caso in cui un artista sarà positivo al Covid verrà rispettato questo protocollo». Confermato quindi il ritiro e l'obbligo di quarantena.

 

E nel caso in cui risulta positivo qualcuno dell'entourage, Fasulo precisa: «Per i casi di positività, quarantena o coinvolgimento del tracing degli artisti. Se un cantate risulta positivo dovrà ritirarsi, lo stesso se dovesse coinvolto nel tracciamento di qualcuno del suo entourage. Applichiamo le norme usate in tutti i posti di lavoro»

Ultimo aggiornamento: 14:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA