Sanremo 2021, la delusione di Colapesce e Dimartino e Willie Peyote: «Il premio consegnato in una busta, come al supermercato»

Domenica 7 Marzo 2021

Delusione in conferenza stampa da parte di Colapesce e Dimartino e Willie Peyote. Il duo siciliano ha ricevutocon Musica Leggerissima il Premio Lucio Dalla, assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web, con 21 preferenze su 98 votanti, mentre il cantante torinese si è aggiudicato il Premio della Critica Mia Martini decretato dalla sala stampa per la canzone Mai dire mai (La locura). Ma per loro non c'è stata una premiazione sul palco, come avvenuto nelle edizioni passate.

 

I Maneskin dopo la vittoria a Sanremo 2021: «Felici del feedback di Roma, abbiamo cominciato suonando in via del Corso»

 

Agli artisti il premio è stato consegnato dietro le quinte, e in conferenza stampa non hanno negato la loro delusione: «È stato abbastanza brutto non essere chiamati sul palco. Eravamo lì ad aspettare tre ore è arrivata una signora della Rai che ci ha portato questo premio di plastica ... poteva essere fatto meglio, anche perché è un premio importante. Un premio con i nomi Lucio Dalla e Mia Martini doveva essere trattato meglio », ha detto il duo. «È stato brutto e triste, non che volessi salire sul palco, ma che ce lo consegnassero in una busta del supermercato... non te lo godi proprio per niente».

 

Fedez risponde alla polemica sul televoto: «Chiara Ferragni è mia moglie, cosa vi aspettavate?»

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:16