Dantedì, Sangiorgi omaggia il sommo poeta: «Con lui torno fra i banchi del Liceo Palmieri»

Giovedì 25 Marzo 2021

il 25 marzo è la data che gli studiosi di Dante Alighieri riconoscono come l'inizio del viaggio nell'aldilà descritto  letterariamente nella “Divina Commedia”. Quest'anno il Dantedì ha una valenza simbolica ancora maggiore, perché cade in occasione del settimo centenario della morte del padre della lingua italiana. E così, artisti, intellettuali e personalità del mondo culturale italiano hanno reso e renderanno omaggio al sommo poeta, come ha fatto anche il frontman dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi

«Oggi - ha scritto il cantante su Instagram - sono tornato a scuola, tra i banchi della mia classe, al liceo Palmieri di Lecce... anche se solo virtualmente, ma ci sono tornato grazie al caro Dante Alighieri. È il settecentesimo anniversario della sua morte e nella mia scuola lo hanno omaggiato con una strordinaria maratona culturale».

«Il #Palmieri chiama e Sangiorgi - prosegue l'artista -, non più capellone, risponde... e canta Dante! Viva la scuola! Viva Dante! Viva Leopardi! (non glielo dite però ad Alighieri, che altro che inferno, sennò...)». 

 

Ultimo aggiornamento: 26 Marzo, 08:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA