Partita del cuore, omaggio a Fabrizio Frizzi: lacrime e commozione al Ferraris. In tribuna c'è anche Carlotta

«Ciao Fabrizio», tra gli spalti dello stadio Luigi Ferraris a Genova spunta un cartellone gigante: c'è il sorriso di Fabrizio Frizzi, il conduttore che per tanti anni ha supportato la Partita del cuore tra la nazionale cantanti e Nazionale del Sorriso che stasera si disputa in favore del pediatrico Gaslini e dell'Airc.
 
 


Questo è il primo anno senza di lui e così lo hanno voluto ricordare: «Perché Fabrizio c'è comunque e ci guarda da lassù».
 


A condurre lo spettacolo, in diretta su Raiuno, ci sono i suoi amici di sempre, Carlo Conti e Antonella Clerici, che lancia un bacio verso il cielo e non riesce a trattenere le lacrime. Le telecamere inquadrano Carlotta Mantovan, la moglie di Frizzi che applaude commossa.  Sul maxischermo viene proiettata una sequenza di immagini di Frizzi e la canzone di Toy Story. Applausi per tre minuti.

LEGGI ANCHE   Fabrizio Frizzi, primo compleanno di Stella senza papà: Carlotta Mantovan le regala un cagnolino



Entra in campo Francesco Totti con la maglietta azzurra della Nazionale Cantanti numero 10 e i circa 15 mila presenti scoppiano in un fragoroso applauso. L'ex capitano della Roma ha emozionato lo stadio che attende il fischio di inizio della Partita del cuore tra Nazionale Cantanti e Nazionale del Sorriso in favore del pediatrico Gaslini e dell'Airc. Totti tra l'altro ha ritrovato qui a Genova Antonio Cassano. Per donare fino al 3 giugno è attivo il numero 45527.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 30 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 31-05-2018 09:55
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti