Mattia Briga su Leggo: «Canzone per le nozze»

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Mattia Briga
Mattia Briga su Leggo: «Canzone per le nozze»​

Nessuna è più bella di te / Briga.


Ero nel bel mezzo di una vacanza euforica tra Formentera e Mykonos, con il volo di rientro ancora aperto e il matrimonio di Luca a Punta Ala ormai alle porte. Che faccio, torno in tempo e ci vado? Un fattore su tutti risultò determinante ai fini della scelta: avevo parcheggiato la macchina all'aeroporto di Fiumicino. Atterrai a Roma nel tardo pomeriggio e mi misi in macchina.

 

 

Nella borsa avevo una camicia a righe rosa con le maniche corte, mi fermai ad un Autogrill e mi cambiai. Peggio di così non potevo presentarmi. Al mio arrivo tutti gli amici erano contenti di vedermi, nonostante le sacrosante battute sul mio outfit. Ero praticamente l'unico single in un tavolo di coppie. Pensai persino che qualche amico mio si fosse portato dietro la classica conoscenza dell'ultim'ora per non presentarsi da solo. D'altronde, la personalità non è una roba che si trova al discount!

 


Ad un certo punto della cena, lo sposo prese la parola al microfono e disse alla moglie: questa è la nostra canzone, volevo dedicartela nel giorno più importante della nostra vita. Nessuna è più bella di te. Mi aveva fregato la canzone. Ora dovrò scriverne una più bella per il mio di matrimonio.

Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA