Nadia Toffa, l'accusa: «Menti sulla tua salute». Un dettaglio nelle foto fa sorgere il dubbio, ma lei si difende così

Nadia Toffa, il dettaglio nelle foto scatena la polemica: «Menti sulla tua salute». Lei risponde a tono
Secondo le ultime notizie Nadia Toffa si è messa il tumore alle spalle e sta per tornare in tv: da settembre tornerà alla coduzione delle Iene, il programma che l'ha fatta conoscere al grande pubblico e procurato uno stuolo di fan che le hanno fatto sentire tutto il loro affetto durante i mesi difficili della malattia. Ma negli ultimi giorni la Toffa è al centro di una polemica partita dal suo account Instagram, ispirata da un dettaglio nelle foto da alcuni definito "inquietante". 

Nadia Toffa e l'immagine ricordo su Instagram di un sorriso lontano un anno Foto
Nadia Toffa, ora è ufficiale: «Torno a Le Iene, più forte che mai». Ecco l'annuncio



Nadia Toffa sta decisamente meglio, e lo testimoniano le numerose foto pubblicate durante l'estate sul suo account Instagram, dove la conduttrice ha condiviso i momenti più belli degli ultimi mesi. Ma proprio queste immagini hanno instillato il dubbio in alcuni follower, che hanno trovato modo di rivolgerle delle accuse anche basandosi su delle foto gioiose. Il motivo? Secondo alcuni, Nadia Toffa non si occuperebbe di aggiornare i suoi social di persona, ma delegherebbe il compito ad altri, il tutto per nascondere le sue reali condizioni di salute. A scatenare la polemica, il fatto che le foto di Nadia Toffa siano sempre più spesso scattate da una terza persona, e qualcuno ha avuto persino l'ardire di definirle "Inquietanti". A questo commento la Toffa ha voluto rispondere personalmente, invitando l'interessato a "non guardarle".



Nadia Toffa ha voluto personalmente porre fine alla polemica, rispondendo in prima persona a quanti l'hanno accusata di non pubblicare i suoi post personalmente, come se del resto questa possa essere definita una colpa: sono tanti i personaggi pubblici che affidano la gestione dei propri account social a dei professionisti. Non è il caso di Nadia, che ha scritto: «Incolpa mia mamma. Ama sua figlia e le fa le foto. No problem. Uno può pensarla come vuole. Ma perché dovrebbe essere qualcun altro a scrivere per me?». 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 26 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 27-08-2018 22:09
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti