L'estate della musica: Vasco, Baglioni, Bocelli e la festa dei Simple Minds

Giovedì 30 Gennaio 2020 di Emiliana Costa

È già estate per la musica di Roma e le prestigiose venue capitoline, dal Circo Massimo alle Terme di Caracalla, si preparano ad accogliere - tra giugno e luglio - una sfilata di big, italiani e internazionali.
La bella stagione parte con tre giganti, Claudio Baglioni, Vasco e Andrea Bocelli. L’ex direttore di Sanremo, dal 6 al 18 giugno, sarà alle Terme di Caracalla con dodici live (voce, solisti, orchestra e coro), in un’inedita versione classica dei suoi brani-icona. La rassegna Dodici Note, firmata da Baglioni, è in cartellone per la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma.

Leggi anche > Ligabue sbarca al Bataclan di Parigi in occasione del tour europeo per i 30 anni di carriera

Il 19 giugno tocca a Vasco. Il Komandante sarà al Circo Massimo, per Rock in Roma, con il suo Non Stop Live Festival 2020. Il rocker emiliano - che lo scorso 25 ottobre ha firmato il nuovo singolo "Se ti potessi dire" – è pronto a sedurre il pubblico con i suoi grandi successi, da "Albachiara" a "Vita spericolata". E c’è chi vocifera che sia in arrivo un nuovo disco. «Per un album c’è tempo… Arriverà», fa sapere lui. Staremo a vedere.

Intanto, gli altri appuntamenti da segnare in agenda. Il 21 giugno sarà Andrea Bocelli a calcare il suggestivo palco delle Terme di Caracalla, per un concerto dal titolo Andrea Bocelli - Rome 2020. Il tenore - reduce dalla candidatura ai Grammy Awards - interpreterà le arie più celebri del suo repertorio, per un viaggio tra i personaggi più amati dell’opera.

L’11 luglio si cambia genere. Arriva il rap romantico di Coez all’Ippodromo delle Capannelle, per Rock in Roma. Una nuova avventura per il cantautore campano, dopo il successo dell’album È sempre bello. Con l’omonimo brano, designato il più ascoltato dell’anno su Spotify.

Il 15 luglio, alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, si festeggiano i quarant’anni dei Simple Minds, la band di Glasgow considerata una delle più influenti degli anni 80-90. Con oltre 60milioni di dischi venduti e canzoni entrate nella storia, come New Gold Dream e Up On The Catwalk.

Il 27 luglio si torna alle Terme di Caracalla con la musica crossover del violista rockstar David Garrett. L’artista tedesco emozionerà il pubblico con un mix di pezzi inediti, arrangiamenti unplugged e le versioni più appassionanti delle sue hit.

Il 31 luglio sarà Louis Tomlinson, ex One Direction, a calcare il palco dell’Ippodromo delle Capannelle. Proprio domani è in uscita il suo primo album da solista, Walls, anticipato dalla title track, già in rotazione radiofonica, co-firmata con Noel Gallagher. Tutto pronto, dunque. L’estate a Roma è già alle porte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA