Red Canzian in ospedale, l'ex Pooh esce dalla terapia intensiva. Il figlio: «Ma il percorso è ancora lungo»

Lunedì 17 Gennaio 2022
Red Canzian in ospedale, l'ex Pooh esce dalla terapia intensiva. Il figlio: «Ma il percorso è ancora lungo»

Red Canzian è uscito dalla terapia intensiva ma il percorso verso la guarigione è ancora lungo. Lo riporta Il Mattino di Padova. L'ex Pooh era ricoverato all'ospedale di Treviso per una brutta infezione al cuore che lo aveva costretto a saltare la prima del suo spettacolo "Casanova opera pop" a San Donà. Il figlio Phil Mer, avuto dalla moglie Bea Niederwieser, ha aggiornato i fan su Facebook: «Grazie a tutti per i messaggi di vicinanza - ha scritto - Confidiamo in una sua pronta guarigione anche se il percorso è ancora lungo e dobbiamo avere pazienza… In questo momento difficile la cosa che gli potrebbe fare più piacere è sapere che in tanti volete venire a teatro a vedere la sua opera pop, che ha curato in ogni dettaglio negli ultimi 2 anni: il progetto più importante della sua vita, dopo quello ormai concluso con i Pooh».

 

 

Red Canzian, l'ex Pooh ricoverato in ospedale: «Una brutta infezione, ma il peggio è passato»

 

L'annuncio di Red Canzian

«Ho avuto un problema di salute, una brutta infezione che mi ha impedito di essere lì, questa sera, a gioire del debutto di questo spettacolo su cui ho lavorato tre anni e che il destino ha voluto togliermi, non so perché. È andata così. La cosa importante è che vi sia arrivato al cuore qualcosa di bello, vero, sincero e di onesto, come io e tutti i miei collaboratori abbiamo lavorato in questi tre anni», ha detto Canzian in un audio diffuso agli spettatori di Casanova opera pop. 

 

Il musical 

Il musical è tratto dal romanzo di Matteo Strukul: la prima è andata in scena ieri sera sabato al teatro Metropolitano di San Donà di Piave, a Venezia. Red Canzian ha spiegato in voce ai suoi spettatori il motivo per cui non ha potuto essere presente in prima persona in teatro. Sebbene l'ex Pooh si stia riprendendo dopo aver lasciato alle spalle il momento peggiore, purtroppo pare che non riuscirà a essere presente neanche alle prossime messe in scena, quelle del teatro Malibran di Venezia dal 21 al 23 gennaio prossimo.

 

Ultimo aggiornamento: 20:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA