Metallica, James Hetfield diventa attore: reciterà nel film sul serial killer Ted Bundy

Martedì 13 Febbraio 2018 di Giacomo Perra
I Metallica

James Hetfield si dà al cinema. A 54 anni suonati, il leader dei Metallica debutterà sul grande schermo nel film Extremely Wicked, Shockingly Evil, And Vile, pellicola dedicata al celebre serial killer americano Ted Bundy.
 

 

Nel lungometraggio, il cantante statunitense interpreterà il ruolo dell’agente Bob Hayward, il primo poliziotto ad aver arrestato Bundy, morto sulla sedia elettrica nel 1989 dopo essere stato giudicato colpevole di almeno una trentina di omicidi di giovani donne commessi tra il 1974 e il 1978.

Destinato ad uscire nel 2019 e impreziosito da un cast molto importante in cui spiccano pure i nomi di Zac Efron, alter-ego dell’enigmatico e spietato Bundy, John Malkovich e Jim Parsons, Extremely Wicked, Shockingly Evil, And Vile sarà diretto da Joe Berlinger, che ha voluto Hetfield a tutti i costi.

«Avendo trascorso centinaia di ore dietro le quinte con James e il resto dei Metallica, ho sperimentato da vicino il suo carisma e la sua potente presenza - ha dichiarato alla stampa il regista, che nel 2004 aveva co-diretto Metallica: Some Kind of Monster, premiatissimo documentario sulla band statunitense -. Penso che possa portare lo stesso potere e magnetismo in un ruolo drammatico, quindi quando ha accettato di partecipare al film, ne sono stato elettrizzato».

Ultimo aggiornamento: 23:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA