Justin Bibier choc, su Instagram sconvolge i fan: «Ho una paralisi al volto, non posso cantare»

Il video apparso sul suo profilo Instagram ha sconvolto i fan di tutto il mondo: ecco cosa è accaduto

Justin Bibier choc, su Instagram sconvolge i fan: «Ho una paralisi al volto, non posso cantare»
Justin Bibier choc, su Instagram sconvolge i fan: «Ho una paralisi al volto, non posso cantare»
di Niccolò Dainelli
3 Minuti di Lettura
Sabato 11 Giugno 2022, 17:36 - Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 11:17

Molti fan si erano infuriati con lui per aver fermato il tour. Ma adesso Justin Bibier ha spiegato il motivo che l'ha costretto a mettere in pausa la sua carriera e, adesso, i fan sono preoccupati. In un video su Instagram il cantante inglese racconta: «Ho una paralisi al volto, non posso cantare».

Leggi anche > Guccini: «Non sopporto più la musica. I Maneskin si chiamano così? Ho la maculopatia, leggo a fatica»

«Ho la sindrome di Ramsay Hunt, patologia legata a un virus che attacca il nervo nel mio orecchio e i miei nervi facciali causando una paralisi del volto», racconta nel post su Instagram in cui invita tutti a guardarlo per far capire il vero motivo del suo stop.

L'artista si mostra molto dispiaciuto per i fan che hanno acquistato i biglietti per i suoi concerti. «Per coloro che sono tristi per la cancellazione dei miei prossimi show - aggiunge - posso dire che non sono ovviamente in grado di fare una performance. Andrà meglio, sto facendo molti esercizi per far tornare il mio viso alla normalità, ma ci vorrà del tempo».

Justin Bieber ha spiegato di non essere più in grado di chiudere la palpebra dell'occhio destro e che lo stesso lato del volto è praticamente paralizzato. E per lui diventa impossibile poter cantare dal vivo.

COS'È LA SINDROME DI RAMSAY HUNT

La sindrome di Ramsay Hunt è una patologia neurologica derivata dalle conseguenze, spesso gravi, dell'infezione da virus Herpes Zoster. Questo virus paralizza i nervi del volto e forma vesciche sull'orecchio esterno e interno, vicino al naso e alla bocca. 

PERIODO NO PER JUSTIN BIBIER

Periodo tutt'altro che facile, dunque, per il cantante 28enne. Lo scorso anno la popstar aveva fatto sapere di aver contratto il morbo di Lyme, una malattia causata dalla puntura di una zecca diffusa in molti Stati americani, che si era sovrapposta a una mononucleosi cronica. Ma non solo. Pochi mesi fa anche la moglie Hailey è stata ricoverata in ospedale per un coagulo di sangue nel cervello.

In tantissimi adesso stanno mostrando il loro affetto al cantante, nella speranza che possa tornare sul palco il più velocemente possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA