Beyoncé, rubati vestiti e borse: bottino da un milione, ladri nei magazzini di Los Angeles

Sabato 27 Marzo 2021
Beyoncé, rubati vestiti e borse: bottino da un milione, ladri nei magazzini di Los Angeles

Una refurtiva da un milione di dollari ai danni di Beyoncé. Vestiti e borse di lusso sono stati saccheggiati nei tre magazzini di Los Angeles presi in affitto dalla Parkwood Entertainment, la compagnia di produzione della cantante texana. I ladri per due volte, da inizio marzo, si sono introdotti nei depositi della trentanovenne. La polizia di Los Angeles sta indagando sull'accaduto ma finora nessun arresto è stato portato a termine.

 

 

 

 

Vincitrice dei Grammy Awards 

 Due settimane fa Beyoncé, alla 63esima edizione dei Grammy Awards, gli Oscar della musica, ha vinto quattro premi conquistando il record come artista donna più premiata nella storia dei Grammy, ben le 28 statuette.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA