Andrea Bocelli: «Ho avuto il coronavirus, tampone positivo il 10 marzo». Contagiati anche moglie e figli

Martedì 26 Maggio 2020
Andrea Bocelli contagiato: «Ho avuto il Covid, ho appena donato il plasma»

Andrea Bocelli ha avuto il coronavirus. L'artista infatti stamattina è andato al centro prelievi dell'ospedale Cisanello di Pisa per donare il plasma ai fini dello studio, coordinato dall'Aoup, sulla cura per i malati di Covid-19. L'artista è stato infatti tra i casi positivi di Coronavirus come svelato dai lui stesso stamani: la scoperta il 10 marzo scorso dopo aver fatto il tampone. Appena un mese dopo, Andrea Bocelli si è esibito in un concerto al Duomo di Milano deserto che resterà tra le immagini più simboliche del lockdown. 
 

 

Fuori dall'ospedale Bocelli ha spiegato di non aver avuto particolari problemi: un pò di febbriciattola ma in pratica è stato un asintomatico. Contagiati, ha spiegato, anche la moglie, che a sua volta ha donato il plasma, e i due figli.
 

Ultimo aggiornamento: 14:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA