Albano Carrisi si esibisce in una chiesa di Andria, l'ira del vescovo: «Violazione di luogo sacro»

Venerdì 9 Luglio 2021
Albano viola un luogo sacro

È di nuovo in una bufera mediatica Albano Carrisi che sembra aver scatenato l’ira del vescovo di Andria per essersi esibito in una chiesa della città pugliese.

Giffoni 50 plus, da Diodato alla Gerini: il festival di cinema dei ragazzi riparte (anche) dai live

 

 «A nessuno è concesso di usare la liturgia come palcoscenico – ha espressamente dichiarato il vescovo della diocesi di Andria, monsignor Luigi Mansi - per organizzare esibizioni di artisti di qualunque natura. Sarebbe una grave offesa alla celebrazione e al luogo sacro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA