Masterchef, diretta sesta puntata: super ospite Anissa Helou. Gli eliminati

Il cooking show di Sky torna questa sera – giovedì 20 gennaio 2022 – con la sesta puntata dell’undicesima edizione, in onda alle ore 21,15 su Sky Uno,, sempre disponibili on demand, visibili su Sky Go e in streaming su NOW

Masterchef, diretta sesta puntata: super ospite Anissa Helou. Gli eliminati
Masterchef, diretta sesta puntata: super ospite Anissa Helou. Gli eliminati
di Ida Di Grazia
3 Minuti di Lettura
Giovedì 20 Gennaio 2022, 20:10

Masterchef, diretta sesta puntata: super ospite Anissa Helou. Gli eliminati. Dopo l'addio di Andrea e Nicholas, nella masterclass si respira una certa tensione. Le prove diventano sempre più ardue e i giudici  Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli, sempre più esigenti.

Leggi anche > Masterchef, quinta puntata: spettacolare prova in esterna. Eliminati Andrea e Nicholas

Prosegue la competizione tra i fornelli di MasterChef Italia e le nuove sfide sono una finestra aperta sulla società moderna, all’insegna della mescolanza tra culture. Mai come in questa edizione, il cooking show è cosmopolita e rappresenta il cambiamento in atto non solo nella cucina ma anche nella società, ospitando concorrenti da ogni parte del mondo.

Questa sera, su Sky e in streaming su NOW, gli aspiranti chef cucineranno tra sapori e profumi internazionali, per convincere i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli e inseguire l’obiettivo di poter proseguire il proprio percorso in cucina.

La Mystery Box condurrà i concorrenti alla scoperta di dieci ingredienti “migranti”, provenienti da ogni parte del mondo. Prodotti importati in Italia e ormai integrati nella cucina del Belpaese: dal couve manteiga brasiliano alla melanzana thailandese, dai fiori di banano allo spinacio d’acqua asiatico. L’Invention Test poi animerà la cucina del cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy con le tradizioni della cultura islamica grazie all’ospite internazionale Anissa Helou, studiosa e scrittrice che incarna la fusione dei popoli. L’assoluto protagonista della prova sarà il pane, declinato in tre diverse versioni: il Non uzbeko, lo Yufka turco e il Rgaïf marocchino. 

La splendida città di Trieste, da secoli crocevia di popoli e culture, ospiterà la prova in esterna alla scoperta della cucina di confine, tra gustosi ingredienti e produttori provenienti dai Paesi confinanti con la regione italiana che fa da porta verso l’Oriente. E sempre nella città friulana, nel pittoresco Castello di Miramare  i concorrenti si contenderanno la permanenza nell’ambita Masterclass sfidandosi in uno dei Pressure Test più insidiosi della stagione

© RIPRODUZIONE RISERVATA