Luminarie, live e presentazioni di libri: tutti gli appuntamenti da non perdere in Puglia

Luminarie, live e presentazioni di libri: tutti gli appuntamenti da non perdere in Puglia
5 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Luglio 2022, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 11:48

Presentazioni di libri, processioni, musica dal vivo: non manca nulla a questa sera d'estate. Basta solo scegliere in che modo la si vorrà trascorrere. Ogni città o piccolo paesino della Puglia offre, infatti, una serie di appuntamenti da non perdere.

Bari e provincia

La libreria Feltrinelli di Bari oggi ospita la presentazione del libro “Le fate della casa. Storie popolari del borgo antico di Bari” di Eleonora Nacci alle 18 in Via Melo. Il prodotto editoriale, presentato per la prima volta, è un saggio frutto di un accurato lavoro dell’autrice: una ricerca azione sul campo antropologica per sondare e raccogliere alcune tradizioni popolari locali, da interpretare in ambito magico-simbolico, filosofico, religioso, scientifico e culturale proprio nella decantata bari vecchia. 

Un altro appuntamento presentato presso la Feltrinelli di Polignano a Mare alle 21 vede la presenza di Alex Zanotelli, autore de testo ”Lettera alla tribù bianca” al festival del Libro Possibile a cui partecipa anche Michele Troisi.

Oggi a Conversano si esibiranno i Rosso Relativo - Tiziano Ferro Tribute Band, al Dama Conversano alle 21.30. L’appuntamento in si inserisce nel progetto Dama d’estate, che coniuga la cucina con la musica tra le sfumature degli spazi esterni. 

Brindisi e provincia

La Sezione ANPI “Maggiore Antonio Ayroldi” di Ostuni, in collaborazione con la libreria Bottega del Libro, presenta l’incontro con gli autori Chiara Colombini e Filippo Focardi. L’evento è in programma per questa sera, alle ore 20 presso il Bar della Villa Comunale della Città Bianca. Due dunque i libri al centro dell’iniziativa: “Anche i partigiani però…” (Laterza, 2021) e “Nel cantiere della memoria. Fascismo, Resistenza, Shoah, Foibe” (Viella, 2020); due volumi con cui gli organizzatori intendono spingere a conoscere ciò che è stato, senza retorica, nel recupero della storia.
A dialogare con gli autori ci saranno la professoressa Annalisa Barletta, docente del Liceo “Pepe-Calamo” di Ostuni, e il professor Luca Dell’Atti, ricercatore in Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Questa sera alle 21 nell’Atrio del Castello Normanno Svevo di Mesagne, è la sera di Marco De Franchi al Festival del Libro Emergente. Autore de “La condanna dei viventi” De Franchi propone un thriller dal ritmo serrato, che rapisce il lettore sin dalle prime pagine, un susseguirsi di eventi che coinvolgeranno completamente coloro che lo leggeranno.

Lecce e provincia

Oggi è il giorno più sentito dai fedeli di Scorrano che celebrano Santa Domenica. Le celebrazioni si aprono con la tradizionale diana pirotecnica mattutina; a seguire alle 9.30, dopo la messa, la processione di fedeli si muoverà dalla chiesa parrocchiale (in cui sono custodite le reliquie della Santa) verso Porta Terra, luogo dove ci sarà la consegna simbolica delle chiavi della città alla patrona. Un rito sacro che rappresenta il momento più importante della venerazione pubblica degli scorranesi in onore di Santa Domenica ed eseguito in memoria della sua intercessione per lo scampato pericolo dalla peste del 1600, un’epidemia che durò a Scorrano fino alla mattina del 6 luglio, giorno del martirio con la decapitazione della santa. Per celebrare questa ricorrenza, alle 12 si terrà un fuoco d’artificio e alle 24 atteso spettacolo pirotecnico notturno a cura della ditta F.lli Pannella da Ponte (Bn). Chiuderà la tre giorni, domani, lo show della Street Band con la Maisto Band alle ore 19.30.

Sarà inaugurata oggi, a partire dalle 19, presso la Biblioteca Comunale, in via Sant’Angelo 3 a Gallipoli, la mostra personale dal titolo “Yellow dreams. Convergenze cromatiche sostenibili” dell’artista Caterina Romano, curata dal critico d’arte Marco Eugenio Di Giandomenico.

Oggi, dalle 21.30, il Barroccio di Lecce (viale dell’Università) ospita El Sonidero Insurgente. El Sonidero Insurgente è stata fondata nel 2016 a Buenos Aires, in Argentina. Fusione di folklore latinoamericano, attitudine rock e melodie suburbane. Uno spettacolo festoso, ballabile ed energico.

A Lecce prosegue anche l’ottava edizione di “Io non l’ho interrotta. Giornalismo, comunicazione, politica”, promossa dall’associazione “Diffondiamo idee di valore”. Oggi (ore 20 - ingresso libero) il Chiostro degli Agostiniani in viale De Pietro, nell’ambito della rassegna Agostiniani Libri del Comune di Lecce, ospiterà la presentazione di “Kiev” dell’inviato speciale dell’Avvenire Nello Scavo (Garzanti) che dialogherà con Paola Ancora, giornalista del Nuovo Quotidiano di Puglia. Info: 339/4313397.

Taranto e provincia

Questa sera a Masseria Pilano, a Crispiano, la professoressa Antonella Viola sarà ospite di Aperitivo d’Autore, per parlare del suo libro “Il sesso è (quasi) tutto. Evoluzione, diversità e medicina di genere” (Feltrinelli), in cui ci guida alla scoperta della medicina del futuro, libera da ogni stereotipo. Dialogherà con lei il giornalista Vincenzo Parabita, ideatore di Aperitivo d’Autore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA