Isola 2022, videomessaggio di Fausto Brizzi per Nicolas Vaporidis: «C'ero quando il telefono non squillava più»

Fausto Brizzi, regista di Notte prima degli esami manda un videomessaggio per Nicolas Vaporidis

Isola 2022, videomessaggio di Fausto Brizzi per Nicolas Vaporidis: «C'ero quando il telefono non suonava più»
Isola 2022, videomessaggio di Fausto Brizzi per Nicolas Vaporidis: «C'ero quando il telefono non suonava più»
3 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Maggio 2022, 23:08 - Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 17:12

Isola 2022, videomessaggio di Fausto Brizzi per Vaporidis: «C'ero quando il telefono non suonava più». Bella sorpresa, durante la puntata di lunedì 30 maggio, del regista di Notte prima degli Esami per Nicolas che non si aspettava di ricevere parole così belle.

Leggi anche > Isola 2022, diretta oggi lunedì 30 maggio: Marialaura, Pamela e Marco Cucolo al televoto flash. Maccarini su Playa Sgamadissima

Nicolas Vaporidis è uno dei protagonisti assoluti di questa edizione dell'Isola dei Famosi, e anche uno dei naufraghi che ha perso più chili. Nel suo persorso all'interno del programma Vaporidis è molto cambiato, si è aperto di più anche grazie all'amacizia con Edoardo Tavassi.

Durante la diretta di lunedì 30 maggio Nicolas ha ricevuto a sorpresa un videmessaggio di Fausto Brizzi, il regista di "Notte prima degli esami".

Fausto Brizzi, gli manda un videomessaggio «Io sono qui come testimone oculare della tua vita. Io c'ero quel giorno quando hai fatto il provino di Notte prima degli esami, il primo sliding doors della tua vita, io c'ero sempre anche negli anni successivi quando il telefono squillava sempre. Facevi inaugurazioni su inaugurazioni di supermercati, di qualsiasi cosa. Io c'ero, anche quando il telefono suonava di meno, io c'ero sempre, e c'ero quando ti è arrivata la telefonata che ti voleva naufrago dell'Isola. E c'ero davanti a tuoi dubbi "Ma può un attore fare l'Isola?", sì. Mi hai fatto ben figurare, perchè sei sul 7+. Ora si va agli esami finali che tu ben conosci. Io intanto sono qui a tifare per te , perchè questo sono certo sarà il secondo sliding doors della tua vita e sono pronto a guardarlo. Ti voglio bene».

«Ti voglio bene Fausto - risponde emozionato Nicolas - per me è stato importantissimo, ho imparato da lui tante cose, nei momenti importanti ci siamo sempre sentiti per un consiglio, anche per venire qui. Questo messaggio mi fa stra piacere, ti voglio bene ti ho sempre voluto bene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA