Halloween, una notte di paura: a Noci con Harry Potter e nel Salento torna ​la Dark ride notturna. Ecco cosa c'è da fare

Halloween, una notte di paura: a Noci con Harry Potter e nel Salento torna la Dark ride notturna. Ecco cosa c'è da fare
7 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Ottobre 2022, 10:56 - Ultimo aggiornamento: 19:11

Che la notte più paurosa dell'anno abbia inizio: streghe, fantasmi, spiriti animeranno la notte anche in Puglia che per l'occasione ha organizzato una serie di eventi per Halloween. Harry Potter sarà protagonista a Noci, il Castello di Carlo V a Lecce sarà la location ideale per storie e racconti di paura. Mantre nel Salento (location segreta) torna la Notte delle streghe, una Dark ride notturna a tema horror in luogo segreto (vietato ai minori di 16 anni). 

Noci

La scuola di magia e stregoneria più famosa al mondo sarà anche oggi nel centro storico di Noci. A partire dalle ore 18, in occasione di Halloween, maghi e streghe potranno partecipare alla seconda edizione de “La notte di Harry Potter”.
I piccoli maghi che si iscriveranno potranno prendere parte a tantissimi giochi e cacce al tesoro ispirati ai romanzi della saga high fantasy della geniale J.K. Rowling. 
“La notte di Harry Potter”, in realtà, è pensata per tutti: ad animare il grande evento, angoli di degustazione, tra street food e vino di aziende del territorio (fra le realtà coinvolte Mattarello di Bari, Cantine Polvanera di Gioia del Colle, La Bodega de Angelina di Castellana Grotte che proporrà “burrobirra” artigianale, altro omaggio al maghetto di Rowling).
Inoltre, è previsto un intrattenimento musicale, grazie alla scuola locale Studio Danza. 
Evento gratuito. Per informazioni contattare il numero 347 0044113. Per la partecipazione ai giochi, contattare le associazioni Vivere a Colori e Smile ai numeri 345 5905004 – 345 6434947.

Alberobello

Una passeggiata serale ad Alberobello alla scoperta delle antiche storie di paura. Percorrendo le vie della città, sarà possibile ascoltare racconti da brivido, che un tempo venivano tramandati dai più anziani. Un’occasione per scoprire anche le origini di una tradizione locale ormai scomparsa: “L’anème di muorte”. Luogo di incontro: Parco della Rimembranza, monumento delle croci, nei pressi della pista di pattinaggio. Partecipazione a numero limitato con prenotazione obbligatoria al 328 4819482 Web: www.explorea.it. Oggi e martedì 1 novembre 2022. Appuntamento in Parco della rimembranza, tre le fasce orarie: 18:00 / 19:30 / 21:00, L’iiìngresso è a pagamento, costo del biglietto di 10 euro. Per maggiori info è possibile contattare il numero 328.4819482.

Putignano

Putignano è pronta per festeggiare la ricorrenza più spaventosa dell’anno. Quest’anno “Borgo Stregato”, giunto all’ottava edizione, torna e raddoppia con due serate. Oggi e domani, il centro della città del Carnevale tornerà ad essere popolato di streghe, vampiri, zombie e fantasmi, in un labirinto di atmosfere tenebrose. Mistero, creatività e divertimento invaderanno la città, dal Museo Civico “Romanazzi Carducci” alla Biblioteca Comunale. Spazio alla creatività dei più piccoli, con angoli dedicati all’interno del borgo antico e un’offerta di contenuti ludici e didattici.
Questa mattina visita guidata alla scoperta di una vicenda poco conosciuta della storia putignanese, quella della nobildonna Francesca Antoniano e dell’ormai estinta Confraternita della Morte e Orazione. Per info e prenotazioni visita guidata, contattare il numero 3403561149.
Nel pomeriggio (dalle ore 18 alle ore 20), appuntamento al Museo Civico (Piazza Plebiscito) con “Guglielmo e i bambini coraggiosi”, visita animata e un mistero da risolvere, tra strane creature che si aggirano nel Palazzo. Un’occasione per “giocare con la paura”, invitando i più piccoli ad affrontarla e superarla (consigliata a bambine e bambini dai 6 ai 10 anni). Biglietto euro 6, gratuito fino a 6 anni. La prenotazione può essere effettuata scrivendo alla mail musap@comune.putignano.ba.it.
Nella giornata di domani, poi, l’inaugurazione, presso la Biblioteca comunale (via Castello, 26), della rassegna “Ad alta voce - Letture per i più piccoli”. 

Alle ore 10.30, nella sala Bi.A. Biblioteca Amica (corso Vittorio Emanuele), letture ad alta voce e tanti giochi a tema Halloween. L’evento è aperto a tutti i bambini in compagnia di un adulto. Partecipazione gratuita previa prenotazione alla mail socialbiblio@comune.putignano.ba.it.
Un evento unico ed esclusivo in Puglia e alla portata di tutti, da vivere con la complicità dell’atmosfera conviviale e curiosa messa in scena da artisti, figuranti, attori e operatori gastronomici, pronti ad accogliere il pubblico in una veste piacevolmente insolita all’insegna della sostenibilità e del risparmio energetico.

Salento

Tanti gli appuntamenti, per Halloween, nei castelli e nei musei. Oggi, con un percorso speciale teatralizzato dedicato alla festa di Halloween, prosegue la rassegna “Autunno al Castello” che fino al 3 dicembre proporrà visite guidate (dal giovedì alla domenica) e una serie di appuntamenti per vivere gli spazi del Castello Carlo V di Lecce. Attraverso il Castello propone infatti una visita speciale con attori e guide “in scena”: ci si immergerà in storie e racconti di paura ambientati nel Castello Carlo V di Lecce. Il percorso (partenza alle 18, 19, 20 e 21), condurrà i partecipanti sul camminamento di ronda, nella Cappella di San Francesco e di Santa Barbara oltre che nelle antiche prigioni dove verranno sorpresi da racconti, stimolazioni e travestimenti in grado di evocare fantasmi, personaggi ed episodi leggendari legati alla storia dell’antico maniero. È possibile e consigliato presentarsi in abiti paurosi adatti all’occasione. Ingresso 15 euro, 6 euro ridotto under 18, gratuito under 7 - speciale pacchetto famiglia 2 adulti e due ragazzi 30 euro. 
Al Castello Volante di Corigliano d’Otranto oggi dalle 17 nella Biblioteca comunale appuntamento per bambine e bambini dai 6 anni (ingresso libero con prenotazione obbligatoria 3792094185) con Venti di paura, per un pomeriggio di letture tra fantasmi, zombie e mostri di ogni tipo. Alle 19 e alle 20.30 (ingresso 10 euro|ridotto 5 euro - prenotazione obbligatoria 3519137972 - info@ilcastellovolante.it) spazio alle visite guidate. Dalle 22 (ingresso 10 euro + dp - prevendite su dice.fm - info 3331803375) musica, inquietanti apparizioni, letture del Tarot, face-painting, citazioni letterarie e cinematografiche. 
All’Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce Alle ore 10.30 e alle 15, oltre a un percorso di visita, si potrà partecipare a un laboratorio a cura dell’Associazione Culturale LedA dedicato alla “Cucuzza” (zucchina) salentina, in cui ogni bambino potrà decorare il proprio ortaggio, raccolto direttamente nel giardino di Cerrate. Oggi alle ore 17.30 andrà inoltre in scena lo spettacolo di burattini Il principe e il povero, a cura di Paolo Comentale della Compagnia Granteatro.
Caccia ai fantasmi anche al Museo Casa Faggiano. Visite gratuite - sono previste alle 17, 17.30, 18 e 18.30.

Luogo segreto

Torna anche quest’anno per la Festa delle Streghe la produzione della paura firmata come sempre dagli artisti di Poieofolà - Costruzioni Teatrali e dalla ventennale compagnia dei Ragazzidiviamalinconico-Teatro. “Libera nos a malo” è la nuova sfida agli impavidi che si compie con la settima e ultima edizione di Into the wood, ormai noto format di chiara ispirazione “horror”, concepito anche quest’anno come una “dark ride” notturna, totalmente al buio.
Per Halloween 2022 la produzione cambia tema ma non le consuetudini: “Libera nos a malo” si presenta come un viaggio tra le corruzioni della religione e le pervasioni demoniache. La location resterà un mistero fino a poco prima dell’evento (si tratta comunque di un luogo compreso nell’area ionico salentina). I dettagli verranno comunicati sui social solo alle ore 20 di oggi mediante coordinate gps. L’accesso al percorso sarà garantito solo a piccoli gruppi, sempre scortati da una guida, in un circuito a tempo, dalle ore 22 del 31 ottobre all’1 dell’1 novembre. Ticket 12 euro a persona. Il biglietto si può acquistare esclusivamente sul sito www.ragazzidiviamalinconico.it. Per informazioni rivolgersi al numero di segreteria 3296373342. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA