Meghan Markle e Harry a Roma per le nozze vip della stilista: Katy Perry e Orlando Bloom a cena in centro

Venerdì 20 Settembre 2019

Il matrimonio sarà domenica ma hanno già cominciato a festeggiare da ieri sera. E prima di fare le valigie per l'Africa, portando con loro anche il piccolo Archie per il primo viaggio ufficiale di famiglia, tappa a Roma per Harry e Meghan. Un viaggio lampo per partecipare alle nozze di Misha Nonoo, la nota stilista americana da sempre amica della duchessa del Sussex, che in prime nozze aveva sposato (sempre in Italia, quella volta a Venezia) Alexander Gilkes, amico di gioventù di Harry.

Meghan e Harry a Roma per il matrimonio di Misha Nonoo, maxifesta a Cinecittà

L'arrivo ieri nella Capitale della coppia reale è rimasta avvolta nel più stretto riserbo. Motivo? Questo matrimonio blindato che si svolgerà anche negli studi di Cinecittà.Un evento - secondo i rumors - da parterre de rois. Nella lista degli invitati figurerebbero, oltre a Meghan e Harry, anche le principesse Beatrice ed Eugenie, figlie del principe Andrea, star come Orlando Bloom e Katy Perry. Il divo di Hollywood e la pop star ieri spiccavano tra i cento invitati della cena in un noto ristorante dietro piazza Farnese. Lui informale ma smart in camicia bianca e pantalone grigio, lei in abitino nero Chanel e perle. Portate a base di pesce: crudi, carpaccio, tartare, scampi, gamberi e ostriche, paccheri all'aragosta (ma c'è chi ha chiesto anche un'amatriciana). Per finire: rombo al guazzetto di telline, poi fruttini, gelato e tiramisù. Almeno otto gli uomini della sicurezza privata che hanno protetto la piazza dagli sguardi curiosi.
 

Il d-day della cerimonia è domenica, i festeggiamenti dureranno in tutto tre giorni. Tra gli invitati si mormora ci sia anche Rania di Giordania. La location? Gianicolo dove da giorni stazionano 3 mega tir con targa nordeuropea che continuano a scaricare addobbi, fiori, sedie e tavoli. Misha e Meghan sono amiche da sempre. E insieme hanno recentemente lanciato un'iniziativa di beneficenza, la creazione di una collezione di abiti da lavoro ideata per aiutare le donne disoccupate assistite dell'ong Smart Works. Sarebbe stata Misha, si dice da tempo, a far incontrare la coppia reale. Gli stessi Harry e Meghan avevano dichiarato che si erano conosciuti grazie ad un'amica comune di cui però non hanno mai voluto rivelare il nome, per ragioni di privacy. La fashion designer, nata in Bahrain (padre iracheno e madre inglese), ha disegnato molti abiti indossati della duchessa. Ed era al matrimonio reale nella cappella del castello di Windsor il 18 giugno del 2018. Ma anche in prima fila alla festa dell'addio al nubilato di Meghan.

 

Ultimo aggiornamento: 20:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA