Eventi e spettacoli: a Lecce due appuntamenti da non perdere

Giovedì 23 Giugno 2022

Sarà un giovedì di fuoco sul rooftop del Cantiere di Lecce, con un palco super affollato, per un viaggio dai ritmi irregolari. Oggi la terrazza del Cantiere si illuminerà al ritmo della grande musica: la tromba di Cesare Dell'Anna (trombettista tra i più riconosciuti a livello nazionale) insieme al piano di Ekland Hasa e alla voce di Irene Lungo si intrecceranno per mettere in scena un repertorio musicale complesso e raffinato, pensato e costruito per l'occasione. Start ore 22, ingresso gratuito.

Al castello di Tutino, oggi alle 22, lo spettacolo Donne e Derivati, che parla di donne in tutte le loro sfumature, dall'identificazione dell'uomo ideale alla conoscenza del proprio corpo, conducendo per mano lo spettatore in una graffiante verità: la violenza domestica. Il finale assolutamente sorprendente è una vera sferzata di positività e voglia di vivere i cambiamenti che solo la forza, il coraggio e la consapevolezza ci consentono di affrontare. Aspettando la nona edizione della Sagra del Diavolo, che dopo due anni di stop tornerà il 19 e 20 agosto, domani alle 21 alla New Trattoria da Santino a Galatone prosegue Calici di Sangue. Curata dal Collettivo Sbam, in collaborazione con Birrificio dei Popoli e Collettiva Edizioni, e coordinata da Luigi Bruno, chitarrista, cantante, frontman dei Muffx, fondatore della Ill Sun Records e ideatore della Sagra del Diavolo, la rassegna propone una serie di appuntamenti mensili tra musica, scrittura, arti e stili di vita. Ospiti della serata la scrittrice Loredana De Vitis (Collettiva Edizioni), l'artista Selenia Stoppa (operatrice olistica in formazione specializzata in discipline esoteriche) e il narratore, sceneggiatore e poetastro Antonio Colì. A fine serata, durante la Jam session, saranno inoltre proclamate le tre band ripescate che potranno accedere alla finale del contest musicale Va' Al Diavolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA