Lecce, la Divina Commedia si anima grazie alla tecnologia Le illustrazioni di Gustave Dorè prendono vita

Lunedì 27 Settembre 2021

Dante ecologo e poeta nel mondo. La visione di Dante nella inedita veste di ecologo. Quanto è presente la natura in Dante? Perché la sua visione del mondo è così incentrata sulla creazione divina?

 

Video

Quali sono i motivi della sua incredibile capacità descrittiva degli eventi naturali, degli elementi della natura, tanto da essere un “ecologo” ante litteram. È il tema che sarà esplorato domani, l 28 settembre 2021 (alle  18, Chiostro del Convitto Palmieri di Lecce) con un video: “Dante ecologo e poeta nel mondo. Illustrazioni “divine” di Gustave Doré”. Le animazioni sono di Elio Paiano.

L'evento dedicato a Daniele Durante

 

Si tratta di un Progetto multimediale ad accesso aperto di Virginia Valzano Biliotti e Gabriella Sartor Zanzotto, dedicato a Daniele Durante. Un prodotto multimediale (CLIOedu) «capace di coniugare alla bellezza dell’opera dantesca e delle illustrazioni animate di Doré un accurato inquadramento scientifico e la ricchezza del patrimonio culturale della musica salentina: un prodotto, dunque, in grado di far interagire letteratura, arte, musica e approfondimento attraverso le nuove tecnologie, offrendo agli utenti un nuovo modo di guardare all’inestimabile lascito culturale che la Divina Commedia rappresenta per tutti gli italiani».

 

Le meravigliose incisioni di Gustave Dorè

 

Il lavoro è incentrato anche sulle illustrazioni della Divina Commedia realizzate dall’importante incisore francese Gustave Doré tra il 1861 e il 1868; opere di grande potenza visiva che hanno goduto e godono tuttora di grande notorietà e fortuna editoriale, ma che oggi, grazie a questo innovativo progetto, vengono presentate al pubblico in una nuova veste.

 

Le immagini prendono vita grazie alla tecnologia

 

Ad esse, infatti, le autrici hanno voluto dare vita con l’animazione delle immagini, mediante l’utilizzo delle moderne tecnologie digitali ed un originale sottofondo musicale con il proposito di rendere più attuali e coinvolgenti, soprattutto per le giovani generazioni, le scene rappresentate dall’artista e l’alto messaggio di Dante poeta ed ecologo. Le animazioni sono accompagnate dalle musiche di Mauro Durante del Canzoniere Grecanico Salentino (pluripremiato nel mondo, in testa alle classifiche mondiali di musica folk) e di Daniele Durante, direttore artistico della Fondazione La Notte della Taranta (il più grande festival di musica popolare d'Europa), prematuramente scomparso di recente, a cui l’intero progetto è dedicato. La proiezione sarà preceduta dai saluti delle autorità academiche, delle autrici e dall’artista Mauro Durante. (Per prenotare 0832.373576).

Ultimo aggiornamento: 18:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA