Weinstein, quando Courtney Love nel 2005 disse: «Se vi invita a una festa privata non ci andate»

Weinstein, quando Courtney Love nel 2005 disse: «Se vi invita a una festa privata non ci andate»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 16 Ottobre 2017, 14:31 - Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre, 13:04

L’intervista è del 2005 ma è stata diffusa ora sui social, dopo lo scandalo di Harvey Weinstein, il produttore che è accusato di aver molestato e violentato molte attrici. A pubblicarlo su Instagram proprio Asia Argento che ha denunciato di essere stata violentata da Weinstein quando aveva 21 anni. Nel commento Asia Argento scrive: «La grande e coraggiosa guerriera Courtney Love ha denunciato Weinstein nel 2005. Nessuno l’ha ascoltata. Al contrario ha perso il contratto con la CAA (la Creative Artists Agency, una tra le maggiori agenzie di artisti e attori n.d.r.) per averlo denunciato!»

Alla giornalista di TMZ che le chiedeva quali fossero i suoi consigli per una giovane attrice che intendeva sfondare a Hollywood, la cantante Courtney Love rispondeva: «Se Harvey Weinstein vi invita a una festa privata al Four Season, non ci andate»
 

The great, brave warrior @courtneylove publicly denouncing #Weinstein in 2005 - NOBODY listened - instead she was let go by CAA for speaking out! #shameonthem

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA