Francesco Totti, una vita da star: il film di Infascelli in attesa del campione sul palco con Pierfrancesco Favino

Venerdì 16 Ottobre 2020 di Michela Greco
Francesco Totti, una vita da star: il film di Infascelli in attesa del campione sul palco con Pierfrancesco Favino

Oggi, 16 ottobre 2020, al Parco della Musica di Roma, in una Festa del Cinema sempre più minacciata dall’incremento continuo di contagi da Covid-19, è il giorno di Steve McQueen, celebrato regista di Hunger, Shame e Dodici anni schiavo che presenta la mini-serie sulla lotta al razzismo Small Axe ed è protagonista di un Incontro Ravvicinato. E mentre nella selezione ufficiale arrivano le anteprime del film su David Bowie Stardust e di Supernova, con Stanley Tucci e Colin Firth si attende nel weekend la star più attesa: Francesco Totti. Appena colpito dal lutto per la morte di papà Enzo, l’ex-capitano della Roma è protagonista del documentario Mi chiamo Francesco Totti, con cui Alex Infascelli offre un racconto intimo che ripercorre vita e carriera del calciatore, nella notte che precede il suo addio. Domenica pomeriggio, Totti dovrebbe invece salire sul palco per un Incontro Ravvicinato col pubblico condotto da Pierfrancesco Favino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA