Ben Affleck, l'attore smentisce la dichiarazione sull'ex moglie: «Non parlerei mai male di lei»

Si sentiva intrappolato nel matrimonio, tanto da aver cominciato a bere

Ben Affleck torna a parlare dell'ex moglie Jennifer Garner
Ben Affleck torna a parlare dell'ex moglie Jennifer Garner
3 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Dicembre 2021, 22:17

Marcia indietro per Ben Affleck. Dopo aver dichiarato ai microfoni di The Howard Stern Show che, se fosse ancora sposato con Jennifer Garner probabilmente sarebbe ancora dipendente dall'alcol, l'attore è tornato a parlare della sua affermazione, chiarendo il tutto. In una intervista al programma "Jimmy Kimmel Live!" ha dichiarato di essere rimasto molto sorpreso vedendo che le sue parole sono state fraintese. «Non vorrei mai che i miei figli pensassero che direi neppure una sola parola negativa nei confronti della loro mamma». Le sue parole su un passato delicato e intimo, sono state manipolate «per l'esatto contrario di quello che ho detto» sostiene.  

Leggi anche - Kim Kardashian, Natale extra lusso per la star: location lussuosa e musicista d'eccezione


Al programma, Ben Affleck ha raccontato gli anni del matrimonio con Jennifer Garner, a cui è stato legato fino al 2015. Per l'attore, il divorzio era diventata ormai l'unica strada percorribile: si sentiva intrappolato da quel legame, tanto da aver cominciato a bere fino a sviluppare una vera e propria dipendenza dall'alcol, che lo ha portato in riabilitazione per ben tre volte: «Il sentirmi intrappolato in quella relazione mi ha portato a bere. Quello che ho fatto è stato bere una bottiglia di Scotch e addormentarmi sul divano, il che si è rivelato non essere una soluzione». E ha poi anche ammesso che «se fossi rimasto sposato, probabilmente berrei ancora». E, nonostante tutto, rivela: «Ci abbiamo provato per il bene dei figli, ma non ha funzionato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA