A Girodicorte l'omaggio a Pierangelo Bertoli del figlio Alberto

A Girodicorte l'omaggio a Pierangelo Bertoli del figlio Alberto
Due grandi cantautori, Pierangelo e Alberto Bertoli sono i protagonisti dell'appuntamento di stasera con “Girodicorte”, la rassegna culturale, giunta alla terza edizione, che anima le corti di Taviano di voci, pensiero, musica, arte, ideata e curata dalle associazioni Vittorio Bachelet, La Piazza e TerreBruciate con il patrocinio della Provincia di Lecce.

Alle 21 è in programma “Alberto canta Pierangelo”, un omaggio a Pierangelo Bertoli firmato dal figlio Alberto. 
Pierangelo Bertoli è stato “il” cantastorie modenese che intonò popolari ballate, colui che raccontò la società e il fermento degli anni Settanta, rivoluzionando il concetto del “fare musica d’autore”. Scomparso prematuramente nel 2002, oggi la sua voce è tenuta viva dal figlio Alberto, anche lui artista, voce e chitarra.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento: 13:16