Fra le strade di Lecce, l'intervista impossibile a don Chisciotte: il nuovo podcast

I due attori Fabrizio Saccomanno e Fabrizio Pugliese in un dialogo dell'assurdo fra le strade della capitale barocca

Fra le strade di Lecce, l'intervista impossibile a don Chisciotte: il nuovo podcast
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Maggio 2024, 10:41 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 12:10

Quarto appuntamento con SUR, Salento University Radio - https://sur.unisalento.it/ - la webradio dell’Università del Salento ascoltabile anche sul sito del Nuovo Quotidiano di Puglia con l’obiettivo di mettere in circolo – dentro e fuori dalla comunità universitaria - stimoli culturali e occasioni di conoscenza.

Questa settimana vi proponiamo un programma radiofonico di interviste impossibili, cioè di conversazioni con alcuni super classici della letteratura interpretati da due bravissimi attori salentini, Fabrizio Saccomanno e Fabrizio Pugliese, con la regia di Cosimo Alessandro Quarta. Il format si basa su testi scritti da Stefano Cristante, originariamente pubblicati proprio sul Nuovo Quotidiano di Puglia, a cui ora ritornano in versione podcast.

Come è nata l'idea

Lo spunto delle interviste impossibili, la cui idea proviene da una fortunata serie Radio Rai degli anni ’70 alla quale collaborarono mostri sacri della letteratura e del teatro come Italo Calvino, Umberto Eco, Giorgio Manganelli, Vittorio Sermonti, Carmelo Bene, Alberto Arbasino, consente di esplorare i più celebri personaggi dei romanzi della modernità e alcune notissime personalità della cultura e dell’arte entrando direttamente in dialogo con essi, attraverso il pretesto – e il paradosso – di una visita a Lecce ai nostri giorni da parte di tutti gli intervistati. Durante le passeggiate che ne conseguono, le domande dell’intervistatore cercano di sondare la coscienza dei personaggi, sia di quelli letterari sia di quelli reali, alla ricerca di spiegazioni non ortodosse sul rapporto tra arte, vita e finzione.

Fino ad ora Saccomanno e Pugliese hanno interpretato le interviste al grande storico francese Michel Foucault, a Ludwig Van Beethoven, a Carmelo Bene e a Don Chisciotte della Mancia.

Proprio con il formidabile personaggio di Cervantes, interprete funambolico del rifiuto della modernità in cui si stava immergendo tutta l’Europa dell’inizio del XVII secolo, Saccomanno e Pugliese hanno cominciato a interpretare le interviste impossibili. Il podcast che vi proponiamo vi farà scoprire un cavaliere errante perfettamente a proprio agio nel Salento delle pale eoliche e delle nuove imprese comunicative contemporanee, ma con qualche rivelazione finale che potrà restituire un hidalgo fin troppo sedotto dalla modernità. La voce di Don Chisciotte è di Fabrizio Pugliese, quella dell’intervistatore di Fabrizio Saccomanno.

L'intervista è impossibile - Intervista a Don Chisciotte

Buon ascolto.

(SUR si può raggiungere anche con una app da Apple Store e Google Play, e con la pagina Instagram sur_salentouniversityradio/)

© RIPRODUZIONE RISERVATA