Ue: Pil Italia +3,4% nel 2021, +3,5% nel 2022. Gentiloni: 'Crescita pre-pandemia torna prima, ma non per tutti'

Venerdì 12 Febbraio 2021
Ue: Pil Italia +3,4% nel 2021, +3,5% nel 2022. Gentiloni: 'Crescita pre-pandemia torna prima, ma non per tutti'

Il Pil italiano, crollato meno del previsto a -8,8% nel 2020, crescerà del 3,4% nel 2021 "a causa del riporto negativo del quarto trimestre 2020 e la partenza debole di quest'anno". Lo scrive la Commissione Ue nelle previsioni economiche d'inverno che tagliano il rimbalzo stimato in autunno visti i dati migliori del 2020.

"Passo simile nel 2022 (3,5%) sulla base dello slancio guadagnato nella seconda metà dell'anno e della continua ripresa del settore servizi", ma il Pil "non tornerà ai livelli del 2019 entro il 2022". Le stime, però, non includono le misure del Next Generation EU che avrà un "considerevole" effetto di rialzo.

RIVEDI LA CONFERENZA STAMPA: