Fondi: Ue, ricevuta lettera Fontana, risposta in tempo utile

Fondi: Ue, ricevuta lettera Fontana, risposta in tempo utile

BRUXELLES - La Commissione europea conferma di aver ricevuto la lettera inviata dal Ministro per gli Affari europei Lorenzo Fontana, con cui l'Italia chiede che non si riducano i tempi per la spesa dei fondi strutturali, ma si "mantenga la proroga al 31 dicembre 2023, per completare così l'attuazione degli investimenti in corso a favore, soprattutto, delle piccole e medie imprese". L'Esecutivo comunitario risponderà "in tempo utile", spiega un portavoce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 9 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento: 15:41