Clima: territori Ue, i sindaci non siano lasciati soli

Venerdì 6 Dicembre 2019
Clima: territori Ue, i sindaci non siano lasciati soli

BRUXELLES - I sindaci non devono essere lasciati soli nel realizzare politiche di lotta al cambiamento climatico, ma i territori "saranno al centro del nuovo Patto 'verde' europeo solo se i diversi livelli di governo si parleranno", dalla Commissione Ue fino ai Comuni. Questo il messaggio principale del parere sul 'Patto dei sindaci per il clima dopo il 2020' redatto da Benedetta Brighenti, consigliere comunale di Castelnuovo Rangone (Modena), approvato oggi all'unanimità dalla plenaria del Comitato Ue delle Regioni.

Un testo definito "molto importante" dal vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans, responsabile per il 'Patto verde' europeo che l'esecutivo comunitario presenterà la prossima settimana. Timmermans è intervenuto in plenaria prima dell'adozione del parere. Il Patto dei sindaci per il clima raccoglie quasi 10mila adesioni fra i rappresentanti territoriali europei impegnati in maniera volontaria nella lotta ai cambiamenti climatici. "È l'unico strumento oggi attivo e testato sui territori che porta avanti tutte le politiche riguardanti questo tema, comprese le conseguenze sociali. Sono questioni centrali per la vita stessa dell'Ue", spiega Brighenti, che la prossima settimana porterà il proprio parere alla Cop25 di Madrid.

RIVEDI IL FORUM ANSA CON BENEDETTA BRIGHENTI

Uomini e Donne, Giulio Raselli 'incastrato' da questa segnalazione? Cosa è successo dopo la scelta

promo

LE NEWS PIÚ LETTE