Brexit: Ue, proposta Regno Unito non è soddisfacente

Mercoledì 9 Ottobre 2019
Brexit: Ue, proposta Regno Unito non è soddisfacente

BRUXELLES - Col capo negoziatore dell'Ue Michel Barnier sulla Brexit "abbiamo discusso della proposta del governo britannico. Le nostre vedute coincidono che la proposta non è soddisfacente ai nostri occhi". Così il commissario Ue Guenther Oettinger al termine della riunione del collegio dei commissari.

"Il backstop non può avere limitazioni temporali, né può essere condizionato ad un voto unilaterale da parte delle istituzioni dell'Irlanda del Nord", ha detto il commissario Ue al Bilancio rispondendo alle domande dei giornalisti.

L'accordo per l'uscita di Londra dall'Unione europea "è molto difficile ma è possibile". Lo ha assicurato il capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier a Skynews confermando poi l'incontro domani con il ministro britannico Stephen Barclay. "Informerò nel pomeriggio il gruppo di lavoro del Parlamento europeo - ha aggiunto Barnier -, alla miniplenaria sarò al fianco di Juncker oggi e in ogni caso l'Ue rimarrà calma, vigile e costruttiva". 

Il ministro per la Brexit "Steve Barclay domani sarà a Bruxelles per incontrare il capo negoziatore della Ue Michel Barnier, per fare un punto della situazione dopo una settimana di negoziati tecnici". Lo rende noto un portavoce britannico. 

"L'Ue resta costruttiva anche quando le emozioni del Regno Unito si scaldano". Così la portavoce della Commissione europea dopo gli ultimi sviluppi sulla Brexit. L'argomento viene discusso stamani alla riunione settimanale dei commissari.

 

Ultimo aggiornamento: 11:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA