Algeco sponsor di eventi sportivi: Autogiro d'Italia 2022 e Marina Militare Nastro Rosa Tour 2022

Algeco sponsor di eventi sportivi: Autogiro d'Italia 2022 e Marina Militare Nastro Rosa Tour 2022
A cura di PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
5 Minuti di Lettura
Martedì 2 Agosto 2022, 10:44 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 12:50

Algeco garanzia di successo

L’innovazione e lo sviluppo sono le armi che continuano ad essere una garanzia di successo dell’Algeco, un’azienda leader nel settore delle costruzioni modulari, che vanta oltre 50 anni di attività con le proprie strutture prefabbricate nel mondo dello sport. I moduli prefabbricati di Algeco offrono, infatti, soluzioni capaci spesso di stupire sia sotto il profilo della qualità sia per la velocità di posa. A dimostrazione della potenzialità e della versalità della lavorazione, sono le importanti partnership nei grandi eventi che fanno apprezzare l’utilità dei moduli prefabbricati temporanei, che coprono le esigenze in modo rapido ed efficiente.

L’Algeco ha riscosso un successo notevole con la sua partnership in diversi prestigiosi eventi: in primis nella quarta edizione dell’Autogiro d'Italia 2022, organizzata con il supporto del Centro Sportivo Italiano e la collaborazione dell'Asi, che dal 22 al 28 maggio scorsi ha visto sfilare auto d’epoca in un appassionate "Viaggio al Sud", poi nel Marina Militare Nastro Rosa Tour 2022 e nel giro dell’Italia a vela diviso nelle tre discipline fondamentali: Offshore, Inshore e Board.

Algeco all’Autogiro d'Italia 2022

L’azienda Algeco, ha sponsorizzato e supportato con grande entusiasmo ed efficienza la kermesse Autogiro d'Italia 2022, che quest’anno, rispetto agli anni precedenti, si è svolta nel Sud della Penisola, attraversando paesaggi e località ricche di storia, che evidenziano l’influenza greca.

Il percorso si è sviluppato attraverso sei tappe lungo un percorso di 1.610 chilometri: Pescara è stato il luogo di partenza e di arrivo. Gli equipaggi sono partiti alla volta di Vieste, dove sul promontorio del Gargano si è conclusa la prima tappa. Polignano a Mare, Santa Maria di Leuca e Campobasso sono stati i successivi arrivi prima della conclusione del giro nel capoluogo abruzzese. Nel corso della sei giorni sono state attraversate le splendide strade affacciate su panorami mozzafiato fra mare e scogliere e, in parte, immerse in suggestivi scenari appenninici. 

La vittoria finale è andata all'equipaggio Zappelli - Scandurra su Ferrari 330GTS del 1995 che ha avuto la meglio sull'equipaggio Tommasi - Boschetti su Alfa Romeo Spider 2000 del 1980. Sul terzo gradino del podio è salito l'equipaggio Dell'Oro - Rusconi su Alfa Romeo 1300 del 1976. Assegnato, infine, anche il primo posto nel concorso di eleganza all’equipaggio Reggianini - Scano sulla Ferrari GT 330 2+2 del 1966 che era appartenuta proprio al Commendator Ezio Ferrari.

Algeco al Marina Militare Nastro Rosa Tour 2022

L’azienda Algeco è stata chiamata come Official Partner del grande evento sportivo “Marina Militare Nastro Rosa Tour”, punto di riferimento per milioni di appassionati in tutto il mondo. Con una serie di eventi velici multi-disciplina, in un concept esclusivo tutto “italiano”, sono state toccate alcune delle più belle località costiere italiane e del Mediterraneo. Il Marina Militare Nastro Rosa Tour è un format sportivo italiano, innovativo e spettacolare, un tour di importanza internazionale nel Mediterraneo. Il progetto nasce da ambiziose idee di istituzioni e aziende che hanno voluto mettere in campo tutta la loro passione.

Amati: «Il nostro brand nel mondo dello sport»

L’ingegnere e CEO & Managing Director di Algeco, Vito Amati, ha sottolineato il successo dell’evento che oltre ad offrire un grande spettacolo mette in risalto i valori nazionali di brand, ambientali e sportivi portandoli all’attenzione di una vasta audience mondiale.

«Lo sport nella vita quotidiana ha la capacità di farci apprendere condotte utili per la crescita personale di ognuno di noi che si riflettono poi sulla attività lavorativa e non solo. Quest’anno l’Algeco ha aderito all’iniziativa “Adotta un Team” - ha commentato Vito Amati - supportando 7 atleti internazionali delle 3 diverse categorie con 2 barche e 4 tavole personalizzate con il nostro brand».

La manifestazione è stata un’occasione per incontrare i membri dei vari team ed aziende presenti, conoscersi e fare networking. Il team Algeco nei due giorni che hanno anticipato l’inizio della gara, ha avuto la possibilità di partecipare a svariate attività e conoscere e intervistare i fratelli Alejandro e Ignazio Cantero, i condottieri della Figaro 3 brandizzata Algeco Italia. Tutta la squadra aziendale ha anche partecipato come Official partner della manifestazione velistica all’emozionante Opening Ceremony, aperto con l’Inno di Mameli alla presenza delle autorità tra cui come il Sindaco di Genova, Marco Bucci.

Algeco: passione, amicizia e aggregazione

L’azienda Alteco ha sostenuto con grande entusiasmo ed efficienza l’evento esaltando la passione, l’amicizia e la voglia di aggregazione e di condivisione che sostengono ogni sponsorizzaIone.

Algeco vuol dire costruire alternativo

Fare presto e bene" è la prima grande sfida vinta da Algeco la lista dei vantaggi che l'architettura modulare offre è assai lunga. A partire dalla adattabilità (nel tempo e nello spazio) e versatilità delle strutture che consente di costruire edifici di qualsiasi dimensione dotati di qualsiasi caratteristica strutturale necessaria al conferimento di tutte le certificazioni richieste dalla normativa vigente.

Un esempio fra tutti l'Emergency Hospital 19, struttura di  2700 mq costruita e progettata dall'azienda con monoblocchi in sole 9 setttimane, nel periodo delll'emergenza Covid -19.

Altri plus delle strutture modulari Algeco sono l'alta personalizzazione, che consente di soddisfare ogni esigenza in termini di spazio e di accessibilità, e la scrupolosa attenzione al design e alle finiture esterne e interne, caratteristica che si traduce in elevato comfort abitativo e in soluzioni estetiche capaci di armonizzarsi con il contesto che le accoglie.

Algeco e l’universo sportivo

Un solido sistema di valori aziendali supporta e accompagna lo sviluppo di Algeco che con l'universo sportivo trova una naturale affinità: quella legata all'idea di "sfida", del continuo superamento del limite. Se "costruire" è il verbo della concretezza, Algeco lo ha fatto proprio in una modalità innovativa: i moduli prefabbricati di Algeco offrono soluzioni capaci spesso di stupire sia sotto il profilo della qualità sia per la velocità di posa.