Sanità, allarme Cgil: "Ticket per 60 milioni con i nuovi Livelli di assistenza"

Sabato 24 Settembre 2016
ROMA - Nuovi ticket a carico dei cittadini pari ad un totale stimato di 60 milioni di euro: verranno introdotti con i nuovi Livelli di assistenza (Lea). Lo segnala la Cgil, sulla base dei dati della relazione tecnica del ministero della Salute al decreto sui Lea.

Circa «20 mln - dice Stefano Cecconi, responsabile Politiche Salute Cgil - si otterranno dai nuovi ticket derivati dallo spostamento di alcune prestazioni dal regime Day Surgery a quello ambulatoriale e 40 mln dall'introduzione di nuove prestazioni ambulatoriali». L'intervento di cataratta, ad esempio, non sarà più gratuito.



Ultimo aggiornamento: 14:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA