Scuola, quando comincia l'anno scolastico 2020/21: la nota del Ministero dell'Istruzione

Sabato 13 Giugno 2020

Con riferimento alle possibili date di inizio dell'anno scolastico 2020/2021 riportate da alcuni organi di stampa, il Ministero dell'Istruzione precisa che non è ancora stata presa una decisione definitiva in merito. Tutte le ipotesi in circolazione attualmente sono, quindi, infondate e premature. Sulla definizione del calendario scolastico è in corso un confronto con le Regioni. Ma una prima ipotesi di inizio è stata stilata e sarebbe prima di metà settembre.

Leggi anche > Cinema, la riapertura dal 15 giugno: le linee guida. In sala senza mascherina ma a un metro di distanza

Le ipotesi, emerse nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa, indicavano la proposta del ministro Azzolina nel 1 settembre con lezioni di recupero delle ore perse con la didattica a distanza. Elezioni amministrative e referendum, fissate per il 20 settembre, avrebbero però fatto slittare la riapertura delle scuole fino al 23. Altre date indicate dalla stampa e smentite dal Ministero facevano riferimento al periodo compreso tra il 10 e il 15 settembre a seconda delle scelte delle singole Regioni.  

Ultimo aggiornamento: 18:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA