Maturità 2021, oggi l'esame per 540mila studenti. Tutto quello che c'è da sapere: date e modalità

Mercoledì 16 Giugno 2021
Maturità 2021, tutto quello che c'è da sapere: date e modalità dell'esame

Maturità 2021 al via da oggi alle 8.30. Sono 540mila gli studenti italiani chiamati a sostenere l'esame al termine delle scuole superiori. Anche quest'anno, per via della situazione epidemiologica, i maturandi dovranno sostenere solo un maxi-orale al posto delle classiche tre prove scritte. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

 

Leggi anche > Maturità 2021, guida completa all'elaborato

 

Maturità 2021, esame orale: le modalità

Anche per l'anno scolastico 2020-21 si è scelto di far sostenere agli studenti maturandi un esame esclusivamente orale, con un maxi-colloquio di circa un'ora. Il motivo è che, anche per la campagna vaccinale ai maturandi, le Regioni sono andate in ordine sparso e non hanno agito uniformemente. Onde evitare la compresenza di intere classi negli stessi spazi chiusi, si è scelto anche per quest'anno di ricorrere al maxi-orale. Senza le prove scritte, cambia il calcolo del punteggio finale: con il maxi-orale il punteggio massimo è di 40 punti, mentre gli altri 60 saranno calcolati in base ai crediti attribuiti nel corso del triennio.
Solo il presidente della commissione di maturità sarà esterno, mentre il resto della commissione sarà formato da professori interni. Ogni commissione sarà composta da due sottocommissioni, formate ciascuna da sei commissari tra i professori del consiglio di classe più il presidente esterno unico per le due sottocommissioni.

 

Maturità 2021, tutte le date

Gli esami di maturità 2021, composti esclusivamente dal cosiddetto maxi-orale, inizieranno in tutta Italia oggi, mercoledì 16 giugno, alle 8.30. La data finale dipenderà invece dal numero di studenti maturandi presenti in ogni singolo istituto.

 

Maturità 2021, come cambiano i crediti

Come riporta Skuola.net, il calcolo dei crediti scolastici per il triennio, quest'anno, sarà il seguente:

Classe terza
Media dei voti uguale a 6: credito conseguito: 7-8 → nuovo credito attribuito: 11-12
Media dei voti maggiore di 6 e inferiore o uguale a 7: credito conseguito: 8-9 → nuovo credito attribuito: 13-14
Media dei voti maggiore di 7 e inferiore o uguale a 8: credito conseguito: 9-10 → nuovo credito attribuito: 15-16
Media dei voti maggiore di 8 e inferiore o uguale a 9: credito conseguito: 10-11 → nuovo credito attribuito: 16-17
Media dei voti maggiore di 9 e inferiore o uguale a 10: credito conseguito: 11-12 → nuovo credito attribuito: 17-18

Classe quarta
Media dei voti inferiore a 6: credito conseguito: 6-7 → nuovo credito attribuito: 10-11
Media dei voti uguale a 6: credito conseguito: 8-9 → nuovo credito attribuito: 12-13
Media dei voti maggiore di 6 e inferiore o uguale a 7: credito conseguito: 9-10 → nuovo credito attribuito: 14-15
Media dei voti maggiore di 7 e inferiore o uguale a 8: credito conseguito: 10-11 → nuovo credito attribuito: 16-17
Media dei voti maggiore di 8 e inferiore o uguale a 9: credito conseguito: 11-12 → nuovo credito attribuito: 17-18
Media dei voti maggiore di 9 e inferiore o uguale a 10: credito conseguito: 12-13 → nuovo credito attribuito: 19-20

Classe quinta
Media dei voti inferiore a 6: nuovo credito attribuito: 11-12
Media dei voti uguale a 6: nuovo credito attribuito: 13-14
Media dei voti maggiore di 6 e inferiore o uguale a 7: nuovo credito attribuito: 15-16
Media dei voti maggiore di 7 e inferiore o uguale a 8: nuovo credito attribuito: 17-18
Media dei voti maggiore di 8 e inferiore o uguale a 9: nuovo credito attribuito: 19-20
Media dei voti maggiore di 9 e inferiore o uguale a 10: nuovo credito attribuito: 21-22

 

Maturità 2021, i punti bonus

 

Agli studenti più meritevoli potranno essere assegnati 5 punti bonus, ma solo in presenza di due requisiti (crediti pari o superiori a 50 ed un orale valutato almeno 30 punti).


Maturità 2021, lo svolgimento

L'esame di maturità 2021 varierà in maniera diversa in base all'indirizzo, ma resta comunque uniforme nel suo svolgimento e sarà articolato in quattro fasi principali, oltre alla possibilità di esporre le competenze acquisite durante l'anno in ambito di Cittadinanza e Costituzione:
1) Discussione dell'elaborato assegnato dai docenti
2) Discussione e analisi di un testo di lingua e letteratura italiana
3) Interrogazione con domande a scelta dei docenti
4) Esposizione relazione PCTO (discussione dell'esperienza di alternanza scuola-lavoro da presentare mediante elaborato multimediale)

 

Maturità 2021 e Covid

Restano validi tutti i protocolli di sicurezza anti-Covid. Gli studenti maturandi, così come i professori della commissione, dovranno indossare mascherine (preferibilmente chirurgiche o FFP2) per tutta la durata del colloquio. Obbligatorio anche il distanziamento di due metri. Possibile per gli studenti farsi accompagnare da una singola persona, ma con l'obbligo di presentare un'autodichiarazione.
Se uno studente risulta positivo al Covid proprio a ridosso dell'esame di maturità, la prova potrà essere svolta in via telematica. Lo stesso vale per i professori impegnati nella commissione, che potranno partecipare all'esame a distanza.

 

Maturità 2021, come ottenere il 100 e lode

La commissione, all'unanimità, può scegliere di attribuire anche la lode agli studenti che raggiungono il punteggio massimo di 100 punti (ma senza fruire dei 5 punti di bonus). Ci sono però due condizioni da rispettare: credito scolastico massimo, con voto unanime del consiglio di classe (60) e punteggio massimo nella prova orale (40/40).

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 11:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA