«Ibuprofene vietato senza sentire medico»: l'appello dell'Oms per il coronavirus

Martedì 17 Marzo 2020

Covid-19, le persone che sospettano un contagio da coronavirus non assistono l'assunzione dell'ibuprofene senza consultare un medico. Lo ha detto l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Vaccino per il coronavirus, Jennifer è la prima al mondo a testarlo

Il portavoce dell'Oms Christian Lindmeier ha dichiarato, in conferenza stampa a Ginevra, che non ci sono studi recenti che collegano il farmaco antinfiammatorio con un aumento dei tassi di mortalità, ma ha aggiunto che gli esperti stanno studiando per far luce sulla questione.
 

 

Il nuovo modulo di autocertificazione: SCARICA QUI IL PDF

«Raccomandiamo il paracetamolo, non l' ibuprofene, per l'automedicazione », ha detto Lindmeier. L'indicazione dell'agenzia delle Nazioni Unite è arrivata dopo che importanti funzionari sanitari francesi hanno messo in guardia dall'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (Fan) per Covid-19. Un recente articolo su 'The Lancet' aveva avanzato l'ipotesi di alcuni farmaci, incluso l' ibuprofene , osservato un rischio per i pazienti con Covid-19 che soffrono anche di ipertensione o diabete. 

Ultimo aggiornamento: 16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA