Asteroide 2018VP1 sfiorerà la Terra il 2 novembre: i calcoli della Nasa

Domenica 23 Agosto 2020
Asteroide 2018VP1 sfiorerà la Terra il 2 novembre: i calcoli della Nasa

Un asteroide, il 2018VP1, sfiorerà la Terra il prossimo 2 novembre, un giorno prima delle elezioni per la presidenza degli Stati Uniti: lo ha calcolato la Nasa. Il centro che si occupa degli oggetti “vicini” (Near Earth Objects Studies) presso il Jet Propulsion Lab dell'agenzia spaziale americana, sulla base dell'osservazione del corpo celeste per 12.968 giorni ha calcolato che le sue possibilità di colpire il nostro pianeta sono intorno allo 0.41%, e gran parte di esso verrebbe distrutto dall'attrito con l'atmosfera se si trasformasse in meteorite.

LEGGI ANCHE Come appare la Terra vista dalla Luna? Il video ipnotico diventa virale

L'osservazione condotta in 21 fasi diverse ha delineato 3 scenari possibili di impatto: in tutti i casi, le probabilità di collisione sono quasi nulle. Oltretutto le dimensioni ridotte di 2018VP1, identificato per la prima volta dagli esperti del Palomar Observatory in California nel 2018, consentono di considerare non pericoloso l'asteroide, che ha un diametro di appena 2 metri.

Ultimo aggiornamento: 18:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA