Dalla prima plusvalenza alla partita del cuore: cinque cose che ancora non sapete su Pantaleo Corvino

di Giuseppe ANDRIANI
Venerdì 23 Settembre 2022, 18:10 - Ultimo aggiornamento: 19:15 | 1 Minuto di Lettura

La partita a cui è più legato

Qual è la partita a cui è più legato? Risponde lui. «Ultima giornata di campionato, in Serie A, con la Fiorentina giochiamo a Torino e dobbiamo vincere per andare in Champions. Nel finale, siamo in parità ed entra Osvaldo. L'avevo voluto io a Firenze, prima di farlo entrare gli dissi: "Dimostrami chi sei e dimostrami che non ho sbagliato su di te". Segnò in rovesciata e andammo in Champions League».

© RIPRODUZIONE RISERVATA