Dalla prima plusvalenza alla partita del cuore: cinque cose che ancora non sapete su Pantaleo Corvino

di Giuseppe ANDRIANI
Venerdì 23 Settembre 2022, 18:10 - Ultimo aggiornamento: 19:15 | 1 Minuto di Lettura

Aveva preso Berbatov al Lecce

Il suo Lecce aveva preso Berbatov. Poi andò al Tottenham e fu venduto al Manchester United per 42 milioni di euro. Corvino cita questo come un rimpianto: «Era tutto fatto, lui era in un hotel di Milano e io mi dovetti spostare a Brescia per risolvere un problema con un altro calciatore. Doveva solo firmare. Quando tornai non c'era nè Berbatov e né il contratto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA