Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Viaggiare all'estero, regole dalla Spagna alla Grecia: green pass e tamponi, cosa cambia da Paese a Paese

di Stefania Piras
Giovedì 10 Febbraio 2022, 14:52 - Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio, 18:08 | 1 Minuto di Lettura

Austria

Per entrare in Austria vale la regola "2-G+". Oltre alla prova della vaccinazione o della guarigione contenuta nel super Green pass, è necessario un test PCR negativo oppure un Green pass aggiornato con la terza dose. Il 5 febbraio è entrata in vigore in Austria la legge che impone la vaccinazione anti-Coronavirus obbligatoria dai 18 anni in su. Le infrazioni comporteranno multe fino a 3600 Euro a partire dalla metà di marzo, quando inizieranno gli accertamenti. 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA