I consigli del dottor Francesco Madonna Terracina: «La cellulite si sconfigge con il metodo Cellfina. Risultati già dalla prima seduta»

Mercoledì 10 Marzo 2021
Francesco Madonna Terracina

La cellulite affligge il 92% delle donne e mentre per le forme più o meno lievi uno stile di vita corretto associato ad un attività fisica costante aiutano a migliorare lo stato infiammatorio,purtroppo la situazione dal punto di vista estetico si complica negli stadi più avanzati. La pelle a buccia d’arancia e i fastidiosi buchi su glutei e cosce infatti sono estremamente resistenti e nella maggior parte dei casi quasi impossibili da eliminare.

 


Oggi però una soluzione al problema esiste e si chiama Cellfina,l’unico strumento approvato anche dalla FDA americana in grado di eliminare  i buchi e le irregolarità della pelle associate alla cellulite in una sola seduta e con risultati duraturi nel tempo.


Ma come funziona? Lo chiediamo al Dottore Francesco Madonna Terracina Chirurgo plastico a Roma. 
«È una procedura sicura e ambulatoriale che si effettua in anestesia locale e che permette di risollevare i buchi che causano l’inestetismo “rompendo meccanicamente” con degli aghi sottili le retrazioni,ovvero i setti fibrosi, che nel sottocute determinano questi avvallamenti. La tecnica Cellfina è l’unica in grado di effettuare questa operazione con precisione in maniera standardizzata e con risultati visibili nell’immediato».


Possiamo dire quindi che sconfiggere la cellulite oggi è possibile ?
«I risultati sono davvero notevoli e soprattutto sono visibili con una singola seduta. È una metodica rivoluzionaria poiché la pelle diventa più liscia e levigata con grande soddisfazione per le pazienti che trovano in questa procedura finalmente una soluzione concreta per i fastidiosi inestetismi della cellulite».

Ultimo aggiornamento: 16:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA