Ricostruzione del seno post tumore, nuove tecniche: protesi “amiche" e cicatrici più piccole

Giovedì 8 Aprile 2021 di Francesca Nunberg
Getty Images

Ricostruire subito per guarire prima, perché quel pensiero non sia sempre nella testa e perché ci si possa guardare allo specchio (o negli occhi del partner) con il sorriso. Ma ricostruire come? La diagnosi di tumore al seno, con l’intervento da programmare in tempi stretti e l’ansia da tenere a bada, impone decisioni che spesso fanno incagliare la donna proprio su questo punto che non sembrerebbe prioritario ma poi lo diventa. Le domande...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 16:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA