Mutazione genetica, un'associazione per far sentire i pazienti meno soli nella battaglia

Giovedì 14 Gennaio 2021

Forza, coraggio e il desiderio di poter essere d’aiuto a chi si trova alle prese con una diagnosi di mutazione rara associata a quella di tumore. È questo il tratto comune di tre testimonial dell’Associazione Mutagens che tra i suoi obiettivi si propone anche quello di “fare rete”, oltre che di promuovere ricerca scientifica e mettere in collegamento pazienti e istituti di ricerca. Silvia, Lucia e Serena sono accomunate da una stessa diagnosi: portatrici di una mutazione genetica rara. Attraverso l’associazione raccontano la loro storia perché si possano riconoscere e sentirsi meno soli.

Ultimo aggiornamento: 12:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA