L'acne non ha età e da adulti colpisce di più le donne. Ecco perché e cosa fare

Giovedì 8 Aprile 2021 di Barbara Di Chiara
Getty Images

Nelle sue manifestazioni più o meno gravi, l’acne non ha età. Ma, certamente, fattori scatenanti diversi. La più diffusa rimane la forma giovanile: colpisce l’80-85% degli adolescenti e la sua comparsa, in genere, coincide con la pubertà (13-15 anni). Questa malattia della pelle, tuttavia, può persistere fino ad accompagnare chi ne soffre oltre i 30-40 anni. O presentarsi in un determinato periodo della vita, per poi scomparire,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA