Vaccinati in Italia, dati in tempo reale: 885.814. Campania la più virtuosa per dosi usate (85,6%). Nel Lazio 61,8%.

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Laura Mattioli

Vaccini. I dati delle somministrazioni in tempo reale. A ieri sera, 13 gennaio 2021 (ultimo aggiornamento alle ore 23:56:37) in Italia sono state vaccinate 885.814 persone. È stato quindi somministrato, secondo i dati riportati dal Ministero della Salute, il 62,9% di 1.408.875 dosi consegnate in tutte le Regioni. In numeri assoluti è la Lombardia la regione dove sono state utilizzate più fiale (122.759, che sono poco più della metà di quelle ricevute). Ma le regioni che hanno somministrato percentualmente più dosi sul totale di quelle consegnate sono Campania (85,6%), Veneto (73,2%), Umbria (73%) e Toscana (71%). Il Lazio è dodicesimo per percentuale di fiale utilizzate (61,8%).

 

 

 

 

I dati

I lombardi vaccinati sono stati 122.759, vale a dire poco più della metà in rapporto alle fiale disponibili (il 52,8%). Al secondo posto nell'elenco delle regioni che hanno somministrato più dosi c'è l'Emilia Romagna con  93.008 dosi (il 70,7%) e al terzo posto la Campania che con 86.598 dosi somministrate guida la classifica per rapporto percentuale con le dosi ricevute. Nel Veneto 85.600 (il 73,2%), nel Loazi 81.911 (61,8%). Il fanalino di coda per rapporto tra dosi ricevute e persone vaccinate è la Calabria: il 35,5% con 13.955 vaccinati (35,5% delle dosi ricevute).

 

Ultimo aggiornamento: 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento